ROMINA POWER: “HO INCONTRATO LA MADONNA DI MEDJUGORJE”

Romina Power è sempre stata una donna molto amata, per via del carisma che l’ha sempre contraddistinta ma, nello stesso tempo, per la sua eccezionale capacità di passare dal regalare lacrime di gioia a lacrime di commozione. E’ proprio questo che la rende così speciale oltre che professionalmente, umanamente.

Per un lunghissimo periodo è stata la sua vita privata, ad occupare le pagine di gossip per via del suo lungo matrimonio con Al Bano, con il quale ha avuto quattro splendidi figli. La loro vita matrimoniale è andata a braccetto con quella professionale, rappresentano una delle coppie iconiche del panorama musicale nazionale, oltre che estero perché la loro notorietà ha raggiunto ogni angolo del globo.

Sono in tanti coloro che continuano a non perdere la speranza di un ritorno del cantante di Cellino con la sua ex moglie, sebbene lui, tra alti e bassi, abbia accanto un’altra donna da ben 23 anni, Loredana Lecciso, con cui ha messo al mondo altri due figli. Il triangolo mediatico ha fatto parlare spesse volte e Romina lo ha alimentato semplicemente con la sua verve americana , sottile, ironica, che solo chi è dotato di empatia e intelligenza è in grado di comprendere.

I momenti bui non sono mancati, dal momento che della primogenita Ylenia non si più saputo nulla e attorno alla sua scomparsa, avvenuta troppi anni fa, aleggia ancora il mistero.

Romina Power si è lasciata andare ad una confessione in diretta televisiva, parlando del suo incontro con la Madonna di Medjugorje.

Romina Power ha rilasciato una lunga e interessante intervista, lasciandosi andare ad un confessione davvero toccante, relativa al suo viaggio a Medjugorie, sconosciuto borgo dei Balcani che. dal 24 giugno del 1981, , diventerà famoso in tutto il mondo, dopo che alcuni ragazzi affermeranno di vedere la Madonna, presentatasi a loro con il titolo di “Regina della pace”.

“È stato incredibile”. Queste le parole pronunciante da Romina dopo il pellegrinaggio, effettuato in occasione di una data importante, quella del suo 72esimo compleanno. Nel settimanale Di Più, che ha raccolto la testimonianza di uno dei pellegrini del gruppo della cantante, si legge: “Una volta arrivata sul monte, Romina, come una fedele qualunque, è rimasta in preghiera davanti al grande crocefisso azzurro, poi si è alzata dalla sua sedia e si è avvicinata alla statua della Madonna, fermandosi in raccoglimento, sembrava molto commossa”,

Romina Power ha parlato del viaggio nella suggestiva Medjugorie anche a Verissimo, dicendo: “È stato un viaggio molto molto interessante, non credevo che mi toccasse così tanto”. Ai microfoni di Silvia Toffanin, si è lasciata andare al toccante momento della salita al monte Podbrdo, che, per via di un intervento al ginocchio, ha effettuato con l’aiuto di quattro “cirenei”, da lei definiti “angeli” , della Comunità Cenacolo.

In un luogo così suggestivo come quello di Medjugorie, è pressoché impossibile non cedere alle emozioni e Romina non è stata immune dalle sensazioni che hanno preso il sopravvento , raggiunto il posto, al punto da dichiarare: “È curioso, perché quando sono salita lassù davanti alla statua della Madonna mi veniva da piangere ma non sapevo il perché”,

Dal pellegrinaggio Romina è tornata con una marcia in più e la speranza di poter ritrovare lasua Ylenia, scomparsa da New Orleans 29 anni fa, non l’ha mai persa, ritenendo che sia viva da qualche parte del mondo. Non si arrende Romina, come ogni mamma amorevole.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.