“Hai perso la faccia per sempre”. Uomini e Donne, scoop clamoroso su Ida Platano

Nei giorni scorsi a far parlare era stato Mario Cusitore, nel corso di una chiacchierata con l’ex Grande Fratello Ciro Petrone aveva lasciato aperto uno spiraglio per Ida Platano. Alla domanda se avesse o meno messo la testa a posto aveva risposto: “Io la testa ce l’ho sempre avuta a posto ma se aspetti presto avrai buone notizie”, lasciando immaginare che qualcosa all’orizzonte si stia per verificare. Ida Platano, da parte sua, non aveva commentato la notizia ma qualcosa sembra essere uscito fuori.

A proposito di Ida, sul suo futuro a Uomini e Donne Maria De Filippi era stata criptica pur aprendo ad un suo possibile ritorno. Di certo il suo trono è stato uno dei più discussi degli ultimi anni. Se Mario non ha convinto, neppure Pierpaolo lo ha fatto.

Uomini e Donne, Mario Cusitore annuncia novità importanti

Se per il primo la fiducia era venuta meno dopo l’ultima segnalazione in parte ammessa, con l’altro Ida non ha avuto questi problemi ma il suo atteggiamento e corteggiamento non l’hanno convinta a iniziare un nuovo capitolo con lui. Un’uscita di scena forte, quella di Pierpaolo, giudicata eccessiva anche dai presenti in studio che gli hanno recriminato di non averci mai tenuto davvero.

Tutti i presenti, sia nel parterre femminile che in quello maschile, avevano detto che alla fine per lei è andata bene così perché né Mario né Pierpaolo la meritavano. Ora però qualcosa si muove. Sembra infatti che tra Ida e Mario qualcosa bolla in pentola. Si parla di rumors, è bene chiarirlo, ma pare proprio che tra i due si in atto una fitta corrispondenza.

Come, tra l’altro, dimostrerebbero alcuni segnali social. Segnali che sono bastati per far saltare il banco. “Ecco la prova che Ida ci ha preso in giro per sette mesi. Non c’è niente da fare, finirà con Mario, mi sembra una storia già scritta. Mi dispiace”. “Se questa cosa fosse vera Ida non dovrebbe più farsi vedere. Ha perso del tutto la faccia”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.