“Tutti attorno a lei”. Kate Middleton, le ultime indiscrezioni: il sollievo e l’aiuto della famiglia

Kate Middleton, nuove indiscrezioni sulla sua salute. A riportarle è la versione inglese di Vanity Fair. Nelle ore scorse erano arrivate notizie rassicuranti, anche se da verificare, che raccontano come la principessa starebbe in via di miglioramento. Tanto da poter uscire fuori da Kengsinton Palace insieme al marito William e ai figli George, Charlotte e Louis per fare una passeggiata e non solo. La principessa è infatti stata avvistata in giro, non lontano da Windsor, mentre passeggiava con la sua famiglia.

Vero? No? Fatto sta che la principessa del Galles non appare in pubblico dallo scorso dicembre e che i tempi potrebbero essere molto lunghi. “Non esiste una tempistica e certamente non c’è fretta. Sarà quando Catherine si sentirà pronta e quando riceverà il via libera dal suo team medico”.

Kate Middleton, prime notizie positive: “La cura funziona”

Ma tornerà al lavoro al 100%, su questo non ci sono dubbi”. Indiscrezione confermata da Kensigton Palace: “Siamo stati molto chiari sul fatto che ha bisogno di spazio e privacy per riprendersi in questo momento. Tornerà al lavoro quando avrà avuto il via libera dai medici”. Ora, un insider sembra citare fonti mediche e dà speranze per il futuro.

La cura contro il cancro starebbe funzionando. “È stato un grande sollievo sapere che lei tollera il farmaco e che in realtà sta molto meglio”, ha spiegato una fonte. Che ha poi aggiunto: “È stato, ovviamente, un periodo molto impegnativo e preoccupante. Tutti si sono radunati attorno a lei: William, i suoi genitori, sua sorella e suo fratello“.

Kate non ha attraversato un buon periodo a causa degli effetti collaterali della chemioterapia preventiva ma pare che ora possa tirare un sospiro di sollievo. Una gola profonda ha inoltre assicurato al magazine che Kate Middleton non ha alcuna fretta di tornare al lavoro poiché completamente concentrata sulla sua guarigione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.