“Le iene”, Beatrice Luzzi alle prese con un gigolò: l’esperimento (VIDEO)

“Le iene”, Beatrice Luzzi alle prese con un gigolò: l’esperimento. Beatrice Luzzi è riuscita a ritagliarsi un ruolo importante all’interno della casa del Grande Fratello 2023. L’attrice con il suo caratterino piccante ha creato diverse dinamiche molto interessanti, così come con la sua relazione, poi finita male, con Giuseppe Garibaldi. Ora Beatrice Luzzi è stata la protagonista di un esperimento promosso da Le iene. Che dire? Anche in questo è riuscita a far parlare di sé. (Continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: “Grande Fratello”, Beatrice Luzzi lancia una frecciatina alla famosa ex coppia: social in delirio (FOTO)

Leggi anche: Garibaldi, proposta pazzesca per Beatrice Luzzi: fan in estasi

Leggi anche: Paolo Masella al veleno con Beatrice Luzzi: si riapre il capitolo sull’esperienza al GF

Leggi anche:Beatrice Luzzi, lo staff fa partire le denunce: cos’è successo

“Le iene”, Beatrice Luzzi alle prese con un gigolò: l’esperimento

Le iene avevano bisogno di una super attrice per un loro esperimento e per questo hanno scelto di coinvolgere Beatrice Luzzi nella loro caccia ad un gigolò. L’attrice si è prestata al gioco, lasciando senza parole i suoi numerosi fan. Un gigolò da incontrare a Roma per qualche ora di evasione per la modica cifra di 600 euro. È questa la richiesta arrivata a Beatrice Luzzi, attrice e protagonista indiscussa dell’ultima edizione del Grande Fratello che ha accettato di prestarsi per un servizio realizzato da Gaston Zama de Le Iene. Luzzi ha finto di essere una donna alla ricerca di compagnia e, utilizzando i servizi offerti da un sito specializzato, ha contattato diversi accompagnatori per sondare il terreno e indagare all’interno di un mondo ancora molto poco conosciuto rispetto al suo corrispettivo femminile.

Dopo diversi tentativi, Beatrice Luzzi ha selezionato uno gigolò professionista dall’aspetto elegante e, guidata dalle indicazioni dell’inviato del programma di Italia 1 Gaston Zama, lo ha incontrato in un albergo della Capitale. L’uomo, Massimo, le aveva spiegato che “il tempo è quello che serve, non c’è problema. Il prezzo, stai a Roma, sono 600 euro. E l’albergo lo paghi tu”. Massimo non ha riconosciuto subito l’attrice e così parlando del più e del meno si è lasciato sfuggire alcuni dettagli sulla sua professione. (Continua a leggere dopo le foto)

“Spesso le clienti si innamorano di me e capita che non hanno più i soldi per pagarmi”, ha raccontato Massimo. L’uomo poi ha rivelato alcuni effetti deleteri della professione, come l’assunzione di dopanti per mantenere alta la prestazione. Una dipendenza dal sesso che lo ha portato a considerare soluzioni estreme: “Mi ha salvato la mia ragazza”. Dopo questa confessione, Beatrice Luzzi ha svelato di essere popolare e ha introdotto gli operatori e le telecamere de Le Iene (video). Sorpresa per Massimo che, tuttavia, ha accettato di continuare a essere ripreso per finire di raccontare la sua storia, pur avendo dovuto rinunciare al guadagno pattuito in partenza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.