Pietro Fanelli svela il compenso ricevuto per “L’Isola dei famosi”

 “Una miseria, quanto mi hanno pagato”: Pietro Fanelli, esce il compenso all’Isola ed è polemica – Non è più a L’Isola dei Famosi da settimane, ma Pietro Fanelli è stato senz’altro tra i naufraghi chiacchierati di questa edizione del reality di Canale 5 condotto da Vladimir Luxuria. Il ‘poeta’, 23 anni, già noto al grande pubblico, dopo aver lasciato l’Honduras si è tolto qualche sassolino dalla scarpa, rilasciando una lunga intervista. (continua a leggere dopo le foto)

Pietro Fanelli svela il compenso ricevuto per “L’Isola dei famosi”

Pietro Fanelli in un’intervista rilasciata a «Novella 2000» è tornato sul suo percorso a L’Isola dei Famosi e ha svelato anche retroscena interessanti come quello sul suo cachet. Il giovane durante la chiacchierata non ha risparmiato delle staffilate al programma. (continua a leggere dopo le foto)

Pietro Fanelli svela il compenso ricevuto per “L’Isola dei famosi” e non mancano polemiche

«Hanno cercato di rendermi quasi ridicolo e quando non sono stato più alle “loro regole” hanno cercato di censurarmi. Hanno manipolato la mia immagine già dal video di presentazione, presentando il personaggio, quasi ridicolo, che loro desideravano avere, ma non ero io», ha spiegato al magazine Pietro Fanelli. L’ex naufrago ha rivelato anche qual è stato il suo compenso giornaliero e settimanale in Honduras.

Pietro Fanelli rientrava nella categoria dei “non famosi” e questo significa, secondo il suo racconto, che il suo cachet era diverso e soprattutto inferiore rispetto ai volti noti. «Visto che non ero un volto già noto, mi pagavano solo 100 euro al giorno, quindi 700 a settimana», ha svelato il giovane. Quest’ultimo ha voluto poi precisare anche di non aver partecipato per i soldi, ma perché sperava di poter portare qualcosa di bello all’interno della trasmissione. (continua a leggere dopo le foto)

Gli attacchi del giovane al reality show di Canale 5

«Essendo uno “squattrinato” pensavo di trarne qualche soldino per vivere più dignitosamente. Purtroppo però il compenso economico previsto per il mio personaggio era misero», ha detto Pietro Fanelli. E ancora: «Onestamente non sono andato solo per il compenso fine a sé stesso. Quanto per il trampolino di lancio che, un programma di punta come L’Isola dei Famosi, avrebbe potuto darmi una volta uscito».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.