Kate Middleton malata di tumore, il retroscena: “Dimagrita 15 chili e irriconoscibile”

Kate Middleton sta combattendo da alcuni mesi la sua battaglia contro il tumore, iniziando anche una chemioterapia preventiva che ha contribuito ad allontanarla dalla vita pubblica. Proprio nelle ultime ore, Kensington Palace ha reso noto ufficialmente che la principessa del Galles è ancora in cura e non tornerà ai suoi doveri ufficiali finché i suoi medici non le daranno il permesso. Le indiscrezioni che trapelano sulle sue condizioni, infatti, non lasciano presagire nulla di buono.

Tutti i retroscena sulle condizioni di Kate Middleton

Da quanto si apprende, nelle ultime settimane Kate Middleton soffrirebbe di diversi effetti collaterali molto pesanti. Avvertirebbe quotidianamente nausea, stanchezza, perdita di capelli e di peso. “Purtroppo sta diventando sempre più difficile”, rivela una fonte rimasta anonima al National Enquirer, come riporta Radar Online. La stessa fonte ha aggiunto che la principessa del Galles sta gestendo i trattamenti di chemioterapia come una “guerriera”.

El Nacional riferisce, invece, che negli ultimi mesi Kate Middleton ha subito una importante perdita di peso: è dimagrita di ben 15 chili. Drastica riduzione di peso che la avrebbe resa praticamente “irriconoscibile”. I media britannici, infine, stanno rilanciando in questi giorni nuove teorie sulla sua salute, come quella sulla presunta relazione tra il tumore della principessa e una possibile infezione da papillomavirus umano (HPV).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.