Terremoto, nuova scossa in Italia: tremano i banchi delle scuole

Terremoto in Italia. Riprende lo sciame sismico a Napoli dopo una notte senza scosse: torna a tremare la terra ai Campi Flegrei. Una nuova scossa ha fatto tremare i banchi delle scuole. Scopriamo insieme maggiori dettagli. 

terremoto

Terremoto, torna a tremare la terra in Italia

Dopo una notte senza scosse, è tornata a tremare la terra ai Campi Flegrei. Alle ore 08:28 di questa mattina, mercoledì 22 maggio 2024, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato il nuovo terremoto che ha riportato alta tensione e paura tra i residenti che da due giorni si ritrovano alle prese con un importante sciame sismico.

terremoto

Terremoto Campi Flegrei: nuova scossa

Continua a tremare la terra ai Campi Flegrei. Questa mattina, mercoledì 22 maggio 2024, alle ore 08:28, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una nuova scossa di magnitudo 3.6. La nuova scossa si è verificata a una profondità di due chilometri, seguita da un’altra, alle ore 09:45, in mare, nel Tirreno Meridionale, di magnitudo 3.5.

Scuole evacuate a Procida

In seguito alla scossa registrata alle ore 08:28 di questa mattina, a Procida le scuole sono state evacuate. Gli alunni stavano seguendo le lezioni in classe quando hanno iniziato ad avvertire il terremoto. I dirigenti scolastici hanno immediatamente attivato le procedure di sicurezza, radunando gli studenti negli spazi aperti. Il sindaco di Procida, Raimondo Ambrosino, ha annunciato l’ordinanza per sgomberare gli istituti scolastici e ha ordinato il ritorno a casa degli studenti e del personale scolastico. Nel corso della giornata le scuole saranno sottoposte a controlli con i tecnici della Protezione Civile e del Comune.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.