Fedez, la notizia mette in allarme i fan: “È fuori controllo”

Non si ferma la bufera su Fedez, dopo la rottura con Chiara Ferragni è piombato in un limbo. Intervistata dal quotidiano il Messaggero, la psicoterapeuta Emilia Sannini analizza l’ultimo periodo del cantante. Solo pochi giorni fa i fan erano stati spaventato dall’annuncio sulle sue condizioni di salute. Fedez era stato costretto ad intervenire per spiegare di avere avuto sì dei problemi ma che non ci fosse troppo di cui preoccuparsi.

Ciao a tutti, volevo rassicurarvi che sto bene. Ho avuto qualche problema questo weekend, ma nulla di grave. Non so perché stiano dicendo che sono in fin di vita”, aveva detto. Un sospiro di sollievo. Eppure qualcosa in Fedez preoccupa. La separazione avrebbe inciso in maniera decisiva sulla tenuta psichica del cantante.

Fedez, il parere della psicoterapeuta: “È fuori controllo”

Fedez è fuori controllo. Un po’ allo sbando. Si percepisce la difficoltà a gestire le emozioni (mi riferisco al caso Iovino) – dice la psicoterapeuta Emilia Sannini -. Questo accade quando le persone si separano (ndr, ovvero l’addio a Chiara Ferragni). Si è in balia di se stessi, di una riorganizzazione emotiva. Spesso non si ha quella capacità di garantire una modalità di proseguire la propria vita nel miglior modo possibile”.

La storia di Iovino sembra particolarmente significativa: “Qualora Fedez fosse ritenuto colpevole, la storia evidenzia una difficoltà del protagonista a controllare i propri impulsi. E questo probabilmente non è un caso, nel senso che non è e sarà la prima volta. E forse nemmeno l’ultima. Un padre che si “azzuffa” in discoteca dice molto”.

E ancora: “Quando ci si separa, oltre al dolore può presentarsi una condizione dell’umore che ti induce a fare e pensare in modo caotico, disorganizzato. Ricordiamoci che l’umore, nei momenti di dolore, può anche eccitarsi (condizione spesso frequente nelle fasi di elaborazione del lutto). Si hanno più energie, si dorme di meno, spesso si assumono comportamenti eccessivi (es. mangiare o bere in modo smodato). Diventando iracondi, litigiosi, “sopra le righe”.”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.