Allerta rossa in tutta la regione: ponti crollati, allagamenti e strade chiuse

“È atteso un nuovo peggioramento del meteo con nuove piogge, probabilmente meno intense di quelle che stanotte ci hanno sorpreso per intensità e quantità, ma ho chiesto ai cittadini di mettere in sicurezza i loro beni, di evitare gli scantinati e di evitare di avvicinarsi a fiumi e torrenti in tutte quelle zone che potrebbero andare di nuovo sotto. Dovremo stare in guardia almeno fino alle ore 21 di stasera”. Con queste parole il sindaco di Venezia, Giacomo Possamai, ha dipinto una situazione allarmante.

Il Veneto è sott’acqua: strade allagate, ponti crollati e fiumi sorvegliati speciali. L’allarme della protezione civile. Due ponti sono crollati a Malo (Vicenza) e 2 argini hanno ceduto a Isola Vicentina, Castelnuovo e tra Zimella e Cologna Veneta (Verona). E ancora frane, smottamenti, alberi caduti. La situazione più complicata nel Trevigiano.

Maltempo, emergenza in Veneto: strade allagate e ponti crollati

E nel Veneziano al confine don Friuli Venezia Giulia, per cui i fiumi Livenza, Meduna e Tagliamento sono sotto osservazione. In queste ore difficili arrivano anche le parole del governatore del Veneto Luca Zaia che sta monitorando la situazione dalla sede della Protezione civile regionale: “Questa è tecnicamente un’alluvione che a metà maggio, onestamente, non ce l’aspettavamo proprio”.

Non si ricordano fenomeni come questo in tale periodo. Abbiamo aperto tutti i bacini di laminazione. Ieri sera non pensavamo che la situazione si sarebbe evoluta in tale modo. Quindi abbiamo ufficialmente istituito l’unità di crisi e dichiarato lo stato di emergenza. Quando ci siamo accorti che il fenomeno stava diventando molto importante, abbiamo deciso di aprire tutti i bacini, nel corso della notte”.

“È la prima volta che lo facciamo”. Le previsioni, come detto in apertura, non sono buone. Vista la previsione di una nuova fase, il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto ha emesso un avviso di criticita idrogeologica e idraulica, con allerta rossa per il rischio idrogeologico e arancione per il rischio temporali anche per la città di Venezia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.