“Addio subito”. Pomeriggio Cinque, Myrta Merlino lascia prima della fine del programma

Rischia di finire nel peggiore dei modi l’avventura di Myrta Merlino a Pomeriggio Cinque. Secondo Dagospia la giornalista e conduttrice non aspetterà la fine del programma per andarsene. Il giornale di D’Agostino va ancora più a fondo e spoilera il nome del traghettatore che dal primo giugno sarà al timone della trasmissione. Myrta, infatti, dovrebbe lasciare il programma il prossimo 30 maggio, con quindici giorni di anticipo.

Secondo alcuni (ma sono voci di corridoio) potrebbe avere anticipato la scadenza naturale del contratto. Di sicuro c’è che la conduttrice non ha avuto un anno facile.Le polemiche, e le critiche, non sono mancate. Gli ascolti non l’hanno premiata a dovere, quindi sostituire Barbara D’Urso non sarebbe stato un successo totale. E ora per lei si preannunciano variazioni significative.

Myrta Merlino, addio anticipato a Pomeriggio 5: il gossip

Non è chiaro il motivo di questo addio anticipato. Al suo posto arriverebbe Giuseppe Brindisi, chiamato a traghettare il programma fino alla pausa estiva. Poi, dal prossimo autunno potrebbe esserci il cambio di rotta definitivo. La favorita a prendere il posto dell’ex conduttrice de “L’Aria che tira” sarebbe Cesara Buonamici, anche se qui le voci sono discordanti.

Nelle settimane scorse TvBlog ha scritto che Myrta Merlino dovrebbe lasciare spazio nella stagione 2024-2025 di Pomeriggio Cinque alla conduttrice Simona Branchetti. Quest’ultima ha presentato Morning News e anche proprio la trasmissione di Myrta nel 2021-2022, quando sostituì per un certo periodo Barbara D’Urso. Ma per l’ex giornalista di La7 non è previsto l’allontanamento da Mediaset.

Sempre secondo TvBlog, Myrta Merlino si sposterebbe su Rete 4, dove presenterebbe un talk show da trasmettere in prima serata. Non resta che aspettare i prossimi mesi per avere maggiori notizie. Una cosa sembra certa, tra Myrta e Pomeriggio Cinque è addio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.