“Dopo questa è finita”. Isola dei Famosi, choc per Kadhy: la scoperta che mai avrebbe voluto fare

Meno 2 ma più 3 nuovi naufraghi all’Isola dei Famosi. Nella puntata di lunedì 13 maggio fuori Rosanna al televoto e Joe Bastianich per problemi di salute, ma Vladimir Luxuria ha presentato anche le 3 new entry che avevamo già anticipato su queste colonne. Ovvero Dario Cassini, Linda Morselli e Karina Sapsai. Un arrivo certamente inaspettato per il gruppo, visto che manca una manciata di settimane alla fine, ma non per il pubblico che già da giorni leggeva l’indiscrezione su siti e giornali.

Sicuramente i 3 concorrenti porteranno nuove dinamiche e magari andranno anche a intaccare gli equilibri che si sono creati. Equilibri già precari perché, come abbiamo visto anche nell’ultima diretta e complici fame e stanchezza, i naufraghi ‘veterani’ arrivano facilmente ai ferri corti. Cosa è successo lunedì sera? Tra le tante cose anche un litigio tra Khady e Artur.

Isola, litigio in diretta tra i naufraghi

A far scoppiare la miccia, il gioco della verità che è stato fatto nel corso della settimana. Nel dettaglio, Vladimir Luxuria ha mostrato un video in cui il leader ha letto delle domande ai vari naufraghi e quando è stato il turno di Artur gli ha chiesto se ha sempre detto la verità e se tradirebbe l’amica durante il gioco.

Il naufrago ha affermato di essere sempre stato sincero e che all’interno del reality la tradirebbe. Choc per Khady, che ha manifestato tutta la sua rabbia anche con altri concorrenti e ammesso che non se lo sarebbe mai aspettato: “Io gli ho sempre parato il c… e mi sono presa le punizioni. Artur è un parassita“. Tornati in diretta ,Artur ha tentato di spiegarsi meglio.

“Io ho risposto pensando che prima o poi qui dobbiamo nominarci se arriviamo in finale. Dovevo spiegarmi male, non ho la sensibilità che ha Khady. Ieri abbiamo chiarito, nella vita reale non potrei mai tradire un’amica”. Ma la modella non è sembrata molto convinta e infatti ha promesso che agirà di conseguenza e il loro rapporto non sarà più come prima: “Lo reputavo mio amico, credo molto nel valore dell’amicizia e della lealtà. Per lui il gioco è più importante, non oso immagine fuori cosa sia disposto a fare. Agirò di conseguenza”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.