“Quanti soldi…”. Manila Nazzaro e Stefano Oradei, spunta la cifra choc del matrimonio

Giornata indimenticabile per Manila Nazzaro Stefano Oradei. La cerimonia del matrimonio ha avuto luogo nella giornata di lunedì 13 maggio e i dettagli dei fiori di arancio sono clamorosi. I due non hanno voluto risparmiare nemmeno un centesimo, infatti hanno voluto fare le cose in grande. La location prescelta ha fatto davvero sognare ad occhi aperti.

Dunque, Manila Nazzaro e Stefano Oradei hanno voluto un matrimonio in grandissimo stile. Ci sono stati anche tantissimi invitati all’evento più atteso, che si è tenuto in un luogo della capitale Roma molto ambito. Tra l’altro, i vestiti indossati dalla conduttrice sono stati addirittura tre: uno utilizzato per la cerimonia, il secondo per il ricevimento e il terzo per la festa notturna.

Manila Nazzaro Stefano Oradei Matrimonio

Manila Nazzaro e Stefano Oradei: matrimonio in grande stile, quanto hanno speso

Manila Nazzaro, per unirsi con Stefano Oradei in matrimonio, ha optato per abiti firmati Diamond Couture. La celebrazione del rito è stata fatta dal marito di Milena Miconi. Quest’ultima ovviamente era presente assieme ad Angela Melillo e Veronica Maya, che sono tutte grandissime amiche della sposa. Non poteva esserci Matilde Brandi, impegnata all’Isola dei Famosi.

Manila Nazzaro Stefano Oradei Matrimonio

Il testimone del matrimonio di lui è stato Raimondo Todaro. Il party durerà molte ore e terminerà all’alba del 14 maggio. L’evento, tenutosi a Villa Miani, è stato organizzato nei minimi particolari con la presenza di tappeti rossi e archi di fiori. Stando al sito Gossip e Tv, per l’affitto di questa spettacolare location Manila e Stefano avrebbero sborsato 10mila euro.

Inoltre, è stato scritto che Manila Nazzaro e Stefano Oradei se ne andranno a New York e in Toscana con i figli di lei. Poi partiranno in viaggio di nozze, che dovrebbe essere alle Maldive o in alternativa in Messico. Saranno loro a farci sapere tutto prossimamente.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.