“L’hai fatta grossa e ora basta”. Isola dei Famosi, Edoardo Stoppa va fuori di testa dopo la scoperta

All’Isola dei Famosi tensione altissima con Edoardo Stoppa mai visto così furioso. Tutto è successo nel momento in cui la produzione ha fatto leggere qualcosa ai naufraghi. Infatti, si è verificato un episodio che ha inevitabilmente comportato delle brutte conseguenze ai concorrenti. L’inviato di Striscia la Notizia, appena appresa la notizia, ha perso la pazienza.

Una violazione del regolamento dell’Isola dei Famosi ha avuto luogo nelle ultime ore e i vertici del programma se ne sono accorti all’istante. Il provvedimento emesso ha fatto arrabbiare Edoardo Stoppa, stanco di dover affrontare queste situazioni. E ha deciso di scagliarsi apertamente contro una compagna di avventura, rea di aver sbagliato completamente.

Isola dei Famosi Edoardo Stoppa

Isola dei Famosi, furia Edoardo Stoppa: “Hai fatto una ca***”

Una volta saputo tutto dalla produzione dell’Isola dei Famosi, Greta Zuccarelli ha fatto capire che avevano esagerato. Edoardo Stoppa ha perso proprio la ragione, prendendosela senza mezzi termini con Valentina Vezzali: “Abbiamo preso quattro punizioni in quattro giorni, ora basta con queste caz***. Valentina, hai fatto una caz***, almeno cerca di non far ricadere il male su tutti gli altri”.

Isola dei Famosi Edoardo Stoppa

Durante il daytime del 13 maggio si è scoperto che Valentina Vezzali ha dialogato con alcuni naufraghi, appartenenti alla squadra rossa, senza che avesse l’autorizzazione. Infatti, loro possono parlarci a determinati orari, invece la sportiva lo ha fatto al di fuori degli stesso. La campionessa olimpica se l’è presa con Matilde Brandi e ha smentito questo comportamento. Ma Stoppa non le ha creduto e si è infuriato.

Il team blu non potrà accendere il fuoco per ben 48 ore, quindi hanno proceduto allo spegnimento del falò. Lo scontro Edoardo-Valentina potrebbe riproporsi nelle prossime ore in diretta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.