“E ora ti sistemo per bene”. Isola dei Famosi, Benigno ancora contro Vladimir Luxuria

Non sembra esserci una tregua in vista all’Isola dei Famosi tra Francesco Benigno e Vladimir Luxuria. Anzi, nelle prossime ore la battaglia a distanza dovrebbe diventare più aspra proprio in occasione della nuova puntata in diretta del 13 maggio. La conduttrice alcuni giorni fa ha informato di non voler denunciare l’ex naufrago squalificato, ma ha rivelato di essere rimasta molto male perché è stata colpita nella dignità e nell’identità.

Infatti, fuori dall’Isola dei Famosi Francesco Benigno l’ha attaccata diverse volte chiamando Vladimir Luxuria col nome maschile. Ha deciso di farlo anche stavolta sul social network Facebook e la tensione si sta tagliando ormai a fette. Lui ha preannunciato qualcosa di molto forte, che coinvolgerà la presentatrice Mediaset. E chissà come reagirà quest’ultima.

Isola dei Famosi Francesco Benigno Vladimir Luxuria

Isola dei Famosi, Francesco Benigno attacca ancora Vladimir Luxuria

All’Isola dei Famosi Francesco Benigno è stato squalificato per aver messo le mani al collo ad Artur Dainese e per averlo minacciato con un bastone di legno. Poi c’è stato il botta e risposta con Vladimir Luxuria, con tanto di offese pesanti che hanno fatto infuriare la conduttrice. Lei ha detto di non volerlo denunciare per non danneggiare il figlio dell’attore, ma quest’ultimo ha perso la ragione.

Isola dei Famosi Francesco Benigno Vladimir Luxuria

Benigno ha inveito così contro Luxuria nelle ultime ore: “Caro Vladimiro, non starò più zitto. La bomba sta per essere sganciata, così tutti sapranno quale sia davvero la verità. Non volevo arrivare a tanto, ma dopo il video tuo finto e pieno di bugie e ulteriori offese dove ha messo in mezzo mio figlio, ora ti sistemo per bene. A stasera”. Ma non ha aggiunto altro.

Non ha specificato cosa intenderà fare contro Vladimir Luxuria, ma ciò che sembra sicuro è che questa guerra contro l’Isola dei Famosi e la conduttrice da parte di Benigno continuerà ancora.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.