“Da oggi stai con me”. Amici 23, Holden: è una felicità incontenibile. La firma che cambia la vita

Amici23, sabato prossimo Holden si giocherà la vittoria del talent. Insieme a lui altri tre cantanti: Petit, Mida e Sarah. E due ballerini: Marisol e Dustin. Anche domenica, come ormai è prassi, Holden ha diviso il pubblico. “Ma come fate a dire che ha una voce stupenda? Ma solo io lo sento un robot per colpa del l’autotune? Per carità vi potrà anche piacere, ma saper cantare è un altro discorso… Vorrei sapere se sa fare quegli acuti anche senza, magari mi ricredo eh però lo vorrei sentire senza prima”, scrive una fan in maniera non troppo benevola.

Parole a cui rispondono queste: “. Durante questo percorso si è davvero impegnato, ha lavorato giorno e notte (e mi spiace tanto che questo non sia mai stato mandato in onda, non è che lui non c’è mai, la redazione non vuole farlo vedere mai. Sappiamo tutti che mandano in onda solo quello che conviene a loro.), il tuo lavoro, i tuoi sforzi, il tuo impegno sono stati finalmente ripagati”.

Amici 23, Holden firma con la manager di Angelina Mango

E pare che qualcuno si sia accoro di Holden. L’annuncio è arrivato in queste ore attraverso le pagine ufficiali: “Felici di dare il benvenuto in LaTarma Records a Holden! Il 24 maggio esce Joseph, il nuovo EP di Holden per LaTarma Records, distribuito da ADA / Warner Music, già disponibile in pre-order e in pre-save. Pronti per altra musica insieme”.

L’allievo sarà gestito dalle sapienti mani di Marta Donà, agente di Angelina Mango e Marco Mengoni. Holden, tuttavia, non sembra uno dei candidati alla vittoria finale. Secondo la gran parte del pubblico Petit è il favorito numero uno. Anche se non tutti sono d’accordo. Le critiche, infatti, non risparmiano neppure lui.

Un esempio? Ecco cosa si legge sui social:“Petit che canta sempre la stessa roba da mesi, mai messo in discussione, mai a rischio eliminazione, mai uscito dalla sua comfort zone, annoia, in finale…Sarah che canta, balla, interpreta, emoziona, passa da un genere all’altro, cresciuta e migliorata tantissimo ancora a rischio. FOLLIA!”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.