“Ho visto tutto e devo dirlo”. Eurovision, Laura Pausini a bomba su Angelina dopo la finale

Dopo il settimo posto a Eurovision arriva il messaggio di Laura Pausini per Angelina Mango. La vittoria, come tutti sanno, è andata al rappresentate della Svizzera: Nemo. Nemo che in conferenza stampa ha raccontato tutta la sua emozione. “Quello che è successo stasera è speciale per me, ho ancora la mente offuscata dalla vittoria, devo metabolizzarla. Questa è stata un’esperienza incredibile anche dal punto di vista umano. Ho costruito amicizie importanti in pochi giorni”.

Mi sento onorato di aver avuto la possibilità di rappresentare il mio Paese in questa manifestazione e ringrazio chiunque mi abbia capito e votato. Spero che l’evento continui a lanciare messaggi di pace e d’amore anche in futuro”.

Eurovision, da Laura Pausini applausi a Angelina Mango

Una vittoria meritata. Anche se per Laura Pausini Angelina Mango non è stata da meno. Anzi, scrive sui social: “Quello che hai fatto è straordinario. In un solo anno da Amici a Sanremo e ora all’Eurovision…alla tua età! Sai da sempre che non vedo l’ora di averti al mio fianco come voce femminile nel mondo e ci stai già riuscendo! Bravissima, stai lavorando tantissimo (molto di più di ciò che la gente vede e io lo so bene)”.

E ancora: “Ma continua così perché davanti a te ti aspettano tante emozioni e soddisfazioni! Sei una voce grande! Un talento! E io sarò li sempre a tifare per te. Complimenti”. Il messaggio a scatenato il pubblico della rete: “Laura, che bel messaggio da donna a donna, da professionista a professionista, ce ne fossero di persone gentili e brave come voi!”.

Ma c’è qualcuno a cui Angelina non è piaciuta? Sembra di sì. A non far rientrare Angelina Mango nelle proprie classifiche sono state le seguenti nazioni: il Lussemburgo, la Cechia, la Danimarca, la Francia, la Finlandia, l’Islanda, la Lettonia, l’Irlanda e la Lituania.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.