“Devo dirvi una cosa importante”. Angelina Mango chiama i giornalisti dell’Eurovision e lo annuncia

Ventisei i paesi che si sfideranno sabato sera, 11 maggio, per la finale dell’Eurovision 2024. La Francia, qualificata automaticamente per la finale, sarà rappresentata dal cantante Slimane e dalla sua canzone “Mon amour”. Stessa cosa per l’Italia, capitanata da Angelina Mango, fresca della vittoria dell’ultimo Festival di Sanremo, con “La noia”.

Angelina Mango, a sorpresa, ha richiamato l’attenzione di chi per caso si trovava in quel momento al Media Center della Malmo Arena, dove si doveva tenere la conferenza stampa in vista della finale del contest musicale. I finalisti dell’Eurovision Song Contest 2024 sono: i Big Five Italia, Francia, Spagna, Regno Unito e Germania; il Paese ospitante Svezia.

Eurovision, Angelina Mango canta Imagine

Eurovision, Angelina Mango canta Imagine

I della semifinale del 7 maggio sono stati Serbia, Portogallo, Slovenia, Ucraina, Lituania, Finlandia, Cipro, Croazia, Irlanda e Lussemburgo; i qualificati della semifinale del 9 maggio, ossia Lettonia, Austria, Paesi Bassi, Norvegia, Israele, Grecia, Estonia, Svizzera, Georgia e Armenia. Come detto, Angelina Mango ha sorpreso tutti interpretando Imagine di John Lenon davanti alla sala stampa.

Eurovision, Angelina Mango canta Imagine

“Ciao a tutti – dice circondata da cronisti e pubblico –, sono qui perché voglio esprimere i miei pensieri a mio modo e con le mie parole. La scorsa notte mi sono esibita sul meraviglioso palcoscenico dell’Eurovision con il cuore straripante d’amore. Sono molto orgogliosa di me e di noi tutti. Ma oggi voglio che la musica parli inviando un messaggio forte”.

Poi ha cantato il brano inviando un messaggio di pace in un contesto di forti tensioni per la guerra a Gaza e di contestazione per la partecipazione della cantante di Israele al contest musicale. Il video è stato pubblicato sulla pagina della cantante e sommerso di commenti: “Ventitré anni e due palle enormi ad essere onesti, vai Nina”, “23 anni ragazzi, 23 anni. Hai una maturità spaventosa!!! Brava e Grazie Nina ce n’è bisogno!”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.