“Sei tu l’eliminata”. Dramma Amici 23, l’allieva in lacrime dopo l’annuncio di Maria De Filippi

Amici 23, la sesta puntata del serale finisce in lacrime: l’allieva abbandona per sempre la scuola. A comunicarlo è stata Maria De Filippi. Neppure a dirlo il pubblico di Amici ha iniziato a commentare immediatamente quanto successo, unendo agli applausi le critiche per un’eliminazione che sarebbe dovuta arrivare molto più avanti. “Per una volta mi espongo. E basta con questo Holden, non sa proprio di niente. Sofia era una freschezza”.

“A parte mio questo anno sembra tutto pilotato, per me meritava di rimanere, chi non ha motivo di rimanere, perché trovo monotono e senza espressione è Holden”. E ancora: “Con la speranza che qualcuno degli autori/redazione legga i nostri commenti: ormai abbiamo capito noi spettatori, che non siamo stupidi, che non va avanti il talento ma il raccomandato di turno”.

Amici 23, Sofia è l’eliminata della sesta puntata del serale

L’allieva, da parte sua, ha mostrato molta compostezza. Pima di conoscere l’esito della votazione della giuria ha rivelato di quando ha iniziato a ballare. “La voglia di ballare? È nata insieme a me. – rivela la ballerina alla conduttrice – Mamma ha fatto danza quando era giovane e ancora la fa, ma più per divertimento. La prima lezione l’ho fatta a 5 anni e mezzo, ma già a 2 anni organizzavo gli spettacoli a casa, ballavo…”.

Amici 23 Nomi Finalisti

Dopo avere appreso il verdetto – comunicato come sempre da Maria De Filippi – è scoppiata a piangere: “Questa ormai è la mia vita, quello che ho fatto quest’anno è incredibile. Non mi va di uscire triste, voglio uscire felice di quello che ho fatto e di ciò che farò fuori”.

A dovere uscire, dopo il ballottaggio con Martina, è stata la ballerina Sofia Cagnetti. Talento precoce, ha compiuto i 18 anni proprio all’interno di Amici, essendo nata il 6 gennaio 2006. Quella del talent show di Canale 5 è la sua prima esperienza televisiva, ma il suo talento nel mondo della danza è noto ormai da tempo visto che Sofia ha frequentato prima l’Urban Studios di Ancona e poi la Compagnia Beyond.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.