“LUNA MARIE È MIA FIGLIA, SONO LA MADRE BIOLOGICA”. L’ACCUSA CHOC A BELEN

Che finimondo per un capello biondo…“, canta Edoardo Vianello. E cosa c’entra questo brano che parla di capelli con quello che sto per scrivere è presto detto. Proprio il ritocco del colore dei capelli segna l’inizio della storia d’amore tra Belen Rodriguez e Antonino Spinalbese.

La storia tra i due è terminata, questo lo si sa. La showgirl argentina è tornata tra le braccia del suo Stefano De Martino, mentre Antonino sta vivendo la sua esperienza di vippone del GF Vip 7.

Tra di loro, nonostante la differenza di età, lei 36 anni, lui 26, nell’estate 2020 fu colpo di fulmine. A presentarli, Patrizia Griffini, ex concorrente del Grande Fratello e da tempo una delle migliori amiche della Rodriguez. Belen voleva ritoccarsi il colore prima di partire per Ibiza con alcuni amici, la sua parrucchiera era in ferie.

Così a casa sua si presentò proprio Spinalbese che fa l’hair stylist. Il fascino tenebroso e la bellezza di Antonino hanno fatto breccia nel cuore di Belen che non ha mai nascosto di aver provato, sin da quando l’ha visto, una fortissima attrazione fisica.

Archiviato il problema dell’età, la loro storia è proseguita a gonfie vele, coronata, nella notte tra l’11 e il 12 luglio 2021, dalla nascita di Luna Marie, la seconda figlia della showgirl argentina, dopo Santiago, avuto con Stefano De Martino.

Anche se la storia tra Belen e Antonino è finita e quella che sembrava una favola è naufragata in men che non si dica, hanno in comune questa splendida piccolina dagli occhi azzurri. E proprio Luna Marie è finita al centro del gossip, in questi ultimi giorni. Tatiana Sova, una 29enne ucraina, ha pubblicato su Tik Tok un video, da lei registrato, della durata di quasi 5 minuti, in cui sostiene  di essere stata vittima di un furto di organi, avvenuto approfittando di un intervento di rimozione delle protesi al seno.

Gli specialisti, di cui fa nomi e cognomi, le avrebbero sottratto dei gameti che avrebbero poi usato per la procreazione assistita. Tatiana, rivolgendosi espressamente alla showgirl argentina, nel video dice: “Belen Rodriguez, Luna Marie potrebbe non essere tua figlia, ma la mia”Una dichiarazione sconvolgente che ha fatto il boom di visualizzazioni.

Secondo Tatiana, nel corso dell’operazione che si è svolta nel 2020 per la rimozione delle protesi al seno, gli specialisti che lei stesso ha denunciato alla procura di Verona; città in cui si sarebbero verificati i fatti, senza il suo consenso, le avrebbero asportato ovociti e gameti. La 29enne ha dichiarato che, a seguito di quell’operazione, ha ormai raggiunto la menopausa, per cui non potrà mai più avere figli.

Gli ovociti e i gameti asportati senza il suo consenso sarebbero stati utilizzati da Belen Rodriguez nel suo percorso di fecondazione assistita. Luna Marie, sottolinea Tatiana, sarebbe uguale a lei da piccola, non assomigliando per niente a Belen ed Antonino, mostrando due foto a confronto, la sua quando aveva un anno e Luna Marie.

“Sono una madre che è stata privata dei suoi figli e sto cercando di trovarli per poterli crescere tutti assieme” . Questa la confessione più forte fatta dalla donna che ha anche aggiunto che potenzialmente Luna Marie potrebbe avere fratelli e sorelle, in quanto altri personaggi famosi potrebbero aver usufruito dei suoi gameti e ovociti. Cosa accadrà? Tatiana dice il vero o ha spudoratamente mentito? Di sicuro, ci saranno delle conseguenze penali, dati i nomi e cognomi tirati in ballo dalla donna. AGGIORNAMENTOTatiana Sova, la protagonista dell’assurda vicenda che sta diventando virale, dopo aver affermato di essere lei la vera madre di Luna Marie, è tornata a parlare, aggiungendo che la showgirl argentina Belen Rodriguez non sia nata donna bensì maschio, dichiarandolo apertamente in un video.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.