“Sono gay”. Coming out del famoso calciatore: “Non voglio avere paura”. La reazione dei tifosi

Altro coraggioso coming out nel mondo del calcio maschile. Zander Murray è gay, a raccontarlo è lui stesso. Il giovane calciatore ha deciso di uscire allo scoperto ammettendolo prima ai suoi compagni di squadra. Solo in un momento successivo lo ha detto pubblicamente ai suoi tifosi. Murray prende spunto probabilmente dalla confessione di Jake Daniels che resta di fatto l’unico calciatore professionista in attività in UK ad essersi dichiarato gay.

Ora l’annuncio pubblico di Zander Murray e naturalmente sono migliaia i messaggi d’affetto per il calciatore. Tra questi anche quello di Tom Daley, che su Instagram ha scritto: “Grazie Zander Murray! Credo che sia bellissimo vedere un altro calciatore che ha il coraggio di essere apertamente se stesso“. Il giovane ha raccontato: “Il motivo per cui ho deciso di farlo ora è duplice. Sono stato in vacanza di recente ad un evento Pride, dopo essere sempre stato così chiuso da non poter mai parteciparvi, e l’ho adorato”.

“Sono gay”. Il calciatore fa coming out: è il primo caso dopo 30 anni. “Ora sono felice”

Zander Murray è gay

Zander Murray è gay: il coming out del calciatore

E ancora: “L’atmosfera era fantastica, e tutti erano semplicemente liberi e felici, ed è stato meraviglioso essere solo me. Però poi è arrivata la paura e non ho voluto essere taggato nella foto, per paura che i miei compagni scoprissero il mio orientamento. In quel momento ho capito che stavo sbagliando. Così mi sono confidato con i miei compagni di squadra che mi hanno abbracciato e supportato”.

Zander Murray è gay

Poi continua Zander Murray: “Ho un legame davvero forte con tutti nel club e sono rimasto sbalordito dal loro supporto. Prima di fare coming out, pensi che le persone si rivolteranno contro di te e immagini il peggio. È stato bello ricevere tutto quel supporto. – ha continuato il calciatore – Può essere difficile e puoi sentirti molto solo. Ho saputo di essere diverso per anni, i coming out di altri calciatori sono stati di grande aiuto”.

Zander Murray è gay

https://platform.twitter.com/embed/Tweet.html?dnt=false&embedId=twitter-widget-0&features=eyJ0ZndfdGltZWxpbmVfbGlzdCI6eyJidWNrZXQiOlsibGlua3RyLmVlIiwidHIuZWUiLCJ0ZXJyYS5jb20uYnIiLCJ3d3cubGlua3RyLmVlIiwid3d3LnRyLmVlIiwid3d3LnRlcnJhLmNvbS5iciJdLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X2hvcml6b25fdGltZWxpbmVfMTIwMzQiOnsiYnVja2V0IjoidHJlYXRtZW50IiwidmVyc2lvbiI6bnVsbH0sInRmd190d2VldF9lZGl0X2JhY2tlbmQiOnsiYnVja2V0Ijoib24iLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X3JlZnNyY19zZXNzaW9uIjp7ImJ1Y2tldCI6Im9uIiwidmVyc2lvbiI6bnVsbH0sInRmd19jaGluX3BpbGxzXzE0NzQxIjp7ImJ1Y2tldCI6ImNvbG9yX2ljb25zIiwidmVyc2lvbiI6bnVsbH0sInRmd190d2VldF9yZXN1bHRfbWlncmF0aW9uXzEzOTc5Ijp7ImJ1Y2tldCI6InR3ZWV0X3Jlc3VsdCIsInZlcnNpb24iOm51bGx9LCJ0Zndfc2Vuc2l0aXZlX21lZGlhX2ludGVyc3RpdGlhbF8xMzk2MyI6eyJidWNrZXQiOiJpbnRlcnN0aXRpYWwiLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X2V4cGVyaW1lbnRzX2Nvb2tpZV9leHBpcmF0aW9uIjp7ImJ1Y2tldCI6MTIwOTYwMCwidmVyc2lvbiI6bnVsbH0sInRmd19kdXBsaWNhdGVfc2NyaWJlc190b19zZXR0aW5ncyI6eyJidWNrZXQiOiJvbiIsInZlcnNpb24iOm51bGx9LCJ0ZndfdHdlZXRfZWRpdF9mcm9udGVuZCI6eyJidWNrZXQiOiJvZmYiLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfX0%3D&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1571042481005010944&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fwww.caffeinamagazine.it%2Fsport%2Fzander-murray-e-gay%2F&sessionId=49ff7601bd8b97e71e72f2ca44cca09a852f5b0b&theme=light&widgetsVersion=1bfeb5c3714e8%3A1661975971032&width=550px

E conclude: “So che ci sono vari calciatori scozzesi gay, spero di aver dato loro la forza di uscire allo scoperto. Io ho sempre saputo di esserlo, fin dai 13 anni. Perché ho fatto coming out? Era necessario, voglio essere un esempio. Se vogliamo che la società cambi dobbiamo rompere la paura”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.