“Benvenuto miracolo”. L’attrice è mamma, è nato proprio nel giorno dell’anniversario della morte del fratello

Attrice mamma per la seconda volta. Il secondo figlio è arrivato in un giorno molto particolare, il 14esimo anniversario della scomparsa del fratello Ben.” Un miracolo perfetto che ci è stato dato in un giorno in cui così tanto è stato portato via. Prende il nome dal migliore degli uomini. Li renderà così orgogliosi, lo so già”, ha scritto l’attrice Brooke Kinsella sui social.

Nella foto pubblicata sul suo account Instagram, l’attrice, mamma per la seconda volta, ha pubblicato la foto di Ben, il figlio nato dall’amore con il marito Simon Boardley hanno accolto un bambino nel mondo, con l’attrice che lo ha chiamato in onore del suo defunto fratello.

Attrice mamma per la seconda volta

Attrice mamma per la seconda volta: nato il figlio di Brooke Kinsella

L’attrice della serie tv EastEnders ha vissuto una tragedia quando suo fratello minore, Ben Kinsella, è stato pugnalato a morte nel 2008 quando aveva solo 16 anni e chiamato il suo neonato Ben proprio in onore del suo defunto fratello. L’annuncio della gravidanza era arrivato a marzo: “In arrivo un fratellino per la nostra Elsie, 21 mesi”.

Attrice mamma per la seconda volta

La star di 38 anni – che ha interpretato Kelly Taylor in EastEnders per tre anni dal 2001 al 2004 – aveva raccontato la gioia di diventare mamma poco dopo la nascita di Elsie: “Voglio godermi Elsie come mamma per la prima volta e darle tutto l’amore e il supporto di cui ha bisogno. La lasceremo all’universo e vedremo cosa succederà”.

https://www.instagram.com/p/CfZPJHDIXQL/embed/captioned/?cr=1&v=14&wp=566&rd=https%3A%2F%2Fwww.caffeinamagazine.it&rp=%2Ftelevisione%2Fattrice-mamma-per-la-seconda-volta-nato-figlio-brooke-kinsella%2F%3Ffbclid%3DIwAR3pCvHw71bQAwhmWsB5TK6tUCy3qQurUV_v57kYVIHSBREJ4n9kWQMk7wg#%7B%22ci%22%3A0%2C%22os%22%3A1227.2999999988824%2C%22ls%22%3A766.1999999992549%2C%22le%22%3A1097.699999999255%7D

L’attrice, mamma per la seconda volta, ha fondato il Ben Kinsella Trust in memoria del fratello e ha ricevuto un MBE per il suo lavoro di beneficenza e in una recente intervista aveva spiegato lo strazio di non poter far conoscere lo zio a sua figlia: “È un’arma a doppio taglio. Essere la mamma di Elsie è tutto ciò che ho sempre desiderato, ma d’altra parte non posso fare a meno di pensare a tutti quelli che non sono qui per incontrarla. Per me, la persona più importante era Ben”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.