Si sveglia dal coma dopo 12 anni e racconta ciò che gli è successo

Martin Pistorius era un ragazzo come tanti, nato e cresciuto in Sudafrica che una malattia degenerativa aveva ridotto in uno stato vegetativo per ben 12 anni. Una situazione davvero penosa per lui ma anche per tutta la sua famiglia. Quest’ultima ha dovuto patire delle sofferenze davvero atroci nel corso di questo lungo periodo, durante il quale sembrava veramente impossibile che Martin potesse recuperare le sue funzioni cognitive. Una situazione in cui nessun genitore vorrebbe mai doversi trovare ad affrontare e che richiede una grande forza d’animo.

Coloro che gli stavano sempre intorno avevano sempre pensato che in realtà in tutti quegli anni il giovane non avesse avuto alcuna percezione del mondo esterno. Ad un certo punto, però, il ragazzo si sveglia e racconta quello che gli è successo. Una testimonianza davvero incredibile che ha suscitato scalpore tra tutte le persone che lo avevano assistito in tutti questi anni bui per la propria esistenza. Il racconto del di Martin ha in qualche misura ripagato interamente tutti gli sforzi dei propri familiari e amici intimi per stargli vicino.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.