Striscia la notizia, Vittorio Brumotti insegue lo spacciatore: chi era davvero, un disastro

Tutto pronto per il ritorno di Paperissima Sprint, il varietà estivo ideato da Antonio Ricci trasmesso su Canale5. Questa sera, lunedì 13 giugno, dalle ore 20.35 ci sarà la prima puntata dello show condotta, per il quarto anno di fila, dalle due veline Mikaela Neaze e Shaila Gatta accompagnate dal ciclista e performer Vittorio Brumotti.

Intervistato da Nuovo Tv, Brumotti, ha confessato che tra lui e le veline: “Mai nessun attrito e ci siamo sempre trovati con piacere”, ci sarebbe però un ma: l’unico su cui avrebbe da ridire e che ha trovato un po’ invecchiato è il Gabibbo, confessando che ora vogliono fargli fare un bel lifting. Con queste parole il ciclista ha voluto ironizzare per chiarire il fatto che all’interno del team di Paperissima i rapporti sono bel saldi e genuini, nessuno screzio all’orizzonte.

Sempre durante l’intervista rilasciata al settimanale, Brumotti ha raccontato un aneddoto su Striscia La Notizia che lo riguarda in prima persona. Durante la registrazione di un servizio il performer ha inseguito un uomo pensando fosse un pusher, e invece quando è riuscito a raggiungerlo ha scoperto che si trattava di un poliziotto in borghese. Una figuraccia che alla fine si è conclusa in una grassa risata da parte dei due che hanno risolto il disguido immeditamente. Vittorio Brumotti è da sempre impegnato in prima linea nella lotta contro lo spaccio di droga nelle piazze di tutta Italia, compito che gli è costato più di qualche volta di rischiare la vita in sella alla sua bici.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.