Alice Pavarotti, la figlia di big Luciano. L’avete mai vista? Le foto rarissime 

A quasi 11 anni dalla scomparsa di Luciano Pavarotti il suo mito è ancora vivo e vegeto. Del resto gli oltre 50mila visitatori della casa museo poco fuori Modena, una delle proposte colte-turistiche legate alle attività dell’omonima fondazione, dimostra che la figura di ‘Big Luciano’ esercita un fascino che esce dal recinto specifico dell’opera e del canto di cui fu incontrastato protagonista per decenni. E gli valsero, a parte il planetario affetto del pubblico, una serie incredibile di riconoscimenti: dischi d’oro e di platino (quando i numeri erano almeno a cinque zeri, non quelli di adesso) il Kennedy Award di solito assegnato a personalità Usa, più di seicento chiavi di città. Senza contare i club pavarottiani più o meno ufficiali, alimentati da un repertorio di immagini e di registrazioni musicali ufficiali e private, a partire da quella – più volte riedita e rimasterizzata – relativa al suo debutto operistico assoluto il 29 aprile 1961 a Reggio Emilia. In Bohéme. Il titolo di Puccini che, con Elisir d’amore di Donizetti, ha cifrato per la storia l’arte canora del tenore modenese. (Continua a leggere dopo la foto)

7 settembre 2007 – Della malattia si sapeva ma fu una notizia inaspettata. Era stato appena dimesso dall’ospedale dov’era stato ricoverato d’urgenza un mese prima per un’infezione polmonare; ultimo attacco a un fisico debilitato e mai più ripresosi dall’intervento di tumore al pancreas cui era stato sottoposto nel 2006 negli Usa.  Era il 1996 quando Nicoletta Mantovani sotto i riflettori di mezzo mondo quell’immagine che ritraeva Luciano Pavarotti insieme all’assistente di 30 anni più giovane. (Continua a leggere dopo la foto)

Un colpo al cuore per la prima moglie Adua, dalla quale il tenore ha avuto tre figlie: Lorenza, per tutti Titti, Cristina e Giuliana. Dall’amore tra Nicoletta Mantovani e Luciano Pavarotti è nata Alice. Un vero miracolo, per via della difficilissima gravidanza della Mantovani, che perse un gemello di Alice per via di un problema. Il 14 gennaio del 2003, con un taglio cesareo d’urgenza i medici del policlinico Sant’Orsola di Bologna erano riusciti a far nascere la femmina, mentre il maschietto era morto poco dopo. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
Oggi Alice ha 15 anni ed è tutta mamma Nicoletta che, per mantenerla lontana dal gossip, è comparsa pochissime volte in pubblico insieme a lei. Come rivelato dallo stesso Pavarotti in un’intervista, Alice ha una bellissima voce. Nicoletta Mantovani ha rivelato che la figlia Alice assomiglia molto al padre anche se non ha ancora deciso cosa fare da grande. La ragazza per ora studia al liceo classico ed è un grande appassionata di greco antico.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.