Isola dei Famosi, scoperta choc di Alvin: “Non potete immaginare cos’ho visto..”

Classe 1977, Alvin, pseudonimo di Alberto Bonato, è un conduttore televisivo e conduttore radiofonico italiano di successo che, da anni e anni, veste i panni di inviato dell’Isola dei Famosi.

Collegato con lo studio, è sempre pronto a raccontare, con dovizia di particolari e con la precisione che lo ha sempre contraddistinto, le vicissitudini nei naufraghi. Alvin è solare, contagioso, ma molto riservato sul privato. 

Le dichiarazioni di Alvin 

Di strada e di gavetta ne ha fatta tanta Alvin, sin dal 1998, quando ha fatto parte dei conduttori di Disney Channel, passando per Top of the Pops su Rai2, Miss Muretto 2007, Red Bull Cliff Diving a Polignano e come intervistatore di Verissimo, fino al 2015. in cui è apparso per la prima volta come inviato de L’Isola dei Famosi; esperienza replicata anche nel 2016, nel 2019 e quest’anno.

Alvin, durante la puntata di ieri di Casa Chi, intervistato da Rosalinda Celentano e Azzurra Della Penna, ha deciso di svelare nuovi retroscena della vita in Honduras, in una lunga intervista in cui sono stati toccanti diversi temi. Prima il noto dj e veejay ha fatto una considerazione su Nicolas Vaporidis, dicendo: “Se devo parlare di un naufrago in modo particolare, ti posso dire di Nicolas Vaporidis. Prima di entrare, con ogni naufrago, a cena al ristorante faccio un saluto, magari dico due parole rispetto a quello che loro si aspettano. Quello che dico è semplicemente la stessa cosa per tutti”. 

L’intervista è proseguita così: “Tutti i naufraghi che son passati si sono portati l’esperienza dentro e a tutti è mancata l’Isola, fatta bene o male poco importa, è un’esperienza che ti ribalta come un calzino. Ho parlato con Nicolas in questi termini. Lui mi ha detto: ‘staremo a vedere’. Io gli ho detto: ‘puoi scegliere tu di fidarti o meno’. E alla fine ho avuto il riscontro da lui. Dietro le quinte mi ha confermato che è un’esperienza pazzesca. E si sta vedendo in tutto quello che sta facendo Nicolas”.

Alvin h avoluto semplicemente precisare che vivere l’esperienza di isolano è ben diverso dal viverla da vacanziere o con gli occhi di un telespettatore. I concorrenti, infatti, devono fare i conti con tantissimi disagi legati al caldo, alla carenza di cibo, alle condizioni ambientali. C’è la corrente che salta per 7-8 ore, interrompendo la comunicazione, le condizioni igienico-sanitarie scarseggiano, manca l’aria condizionata, la luce. Insomma, non è tutto oro quel che luccica. Il paradiso dei Caraibi nasconde molte insidie e questo Alvin lo sa bene. Intanto tutto è pronto per la prossima puntata!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.