Malore per il membro dei Maneskin: ecco cosa è successo. Tutti i dettagli

MALORE PER IL MEMBRO DEI MANESKIN: ECCO COSA È SUCCESSO

Oggi sono uno dei gruppi rock più conosciuti al mondo: il riferimento è ai Maneskin, band formatasi a Roma nel 2016 e composta da Damiano Davi (voce), Victoria De Angelis (basso), Thomas Raggi (chitarra) ed Ethon Torchio (batteria). Il primo passo concreto verso la notorietà lo hanno compiuto nel 2017 quando hanno preso parte all’undicesima stagione di X Factor, ma la consacrazione definitiva è arrivata nel 2021, quando nel giro di pochi mesi hanno prima vinto la 71esima edizione del Festival di Sanremo e poi la 65esima edizione dell’Eurovision Song Contest con la canzone “Zitti e buoni”. Nelle scorse ore uno dei membri della nota band romana ha avuto un malore.  Terribile tragedia, muore bimba di 13 mesi: ecco cosa è successo e dove

COSTRETTA AD ASSENTARSI DAL TONIGHT SHOW DI JIMMY FELLON

I Maneskin – come riportato da “Today.it” – sono stati ancora una volta ospiti del Tonight Show di Jimmy Fellon, ma questa volta a mancare è stata Victoria: la bassista della band ha accusato un malore (fortunatamente nulla di grave) che le ha impedito di esibirsi con i suoi compagni nella seguitissima trasmissione americana. A sostituirla, però, in via eccezionale ci ha pensato proprio il conduttore Jimmy Fellon.

IL RACCONTO DI JIMMY FELLON

I Maneskin, dunque, si sono esibiti nel corso Tonight Show di Jimmy Fellon e – come riportato da “Today.it” – è stato lo stesso conduttore a raccontare ciò che è accaduto: “È vero, è successo stamattina alle 11. Ho risposto ‘come la suonate? Cos’è? Non lo so…’. Me l’hanno fatto vedere e… ce l’ho! Lo faccio per Vic, per il rock and roll e per il Mondo!”. Il noto conduttore, dunque, ha deciso di esibirsi insieme alla band romana nel loro ultimo singolo “Supermodel”. Nei prossimi giorni i Maneskin continueranno ad esibirsi negli Stati Uniti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.