ISOLA DEI FAMOSI, IL DRAMMA DOPO IL RITORNO A CASA: “TROVATI MORTI IN CASA, UNA STRAGE”

Il noto programma di canale 5 continua ancora una volta a stupire il pubblico, anche al di fuori della trasmissione. Il celebre reality condotto da Ilary Blasi è seguitissimo da ormai ben 16 edizioni, nelle quali non sono mai mancati rocamboleschi colpi di scena. Purtroppo, nelle ultime ore si è scoperto che un ex concorrente del programma è stato colpito da una terribile disgrazia. 

Questa edizione dello show, in effetti, è stata particolarmente tribolata e ricca di avvenimenti spiacevoli. Quello che ha subito la povera naufraga è davvero un fatto drammatico da non augurare a nessuno. La scoperta è stata agghiacciante, ancora oggi fa fatica a superare brutta esperienza: ecco cosa le è successo.

L’ACCADUTO

Non sembra esserci davvero pace per questa annata de L’Isola dei Famosi. Dopo l’arrivo dei pescicani a Cayos Cochinos, l’incendio che ha rovinato le capanne e il maltempo i fan sono rimasti sconvolti da questa ultima notizia. Nelle ultime ore si è sparsa la voce che il noto concorrente ha subito un lutto inatteso.

Si tratta di Floriana Secondi, la celebre vincitrice della terza edizione del Grande Fratello, nota per la sua simpatia ed il suo grande carisma. Purtroppo, ad oggi ha rivelato di essersi trovata a fare i conti con un gravissimo dramma. Proprio durante il periodo in si trovava in Honduras, la naufraga avrebbe subito una vera e propria ‘strage’: “Ho perduto tre gatti quando ho fatto l’Isola, uno mi è morto in clinica, c’è stata una strage al mio rientro dall’Honduras!”.

E’ quello che ha dichiarato nel celebre salotto di Pomeriggio Cinque, quando con il cuore a pezzi ha confessato questo terribile lutto. Per chi ama gli animali la perdita dei propri amici a 4 zampe è davvero un brutto momento difficile da superare in tempi brevi. Per superare questo dispiacere, in occasione del suo ultimo compleanno il suo attuale compagno le ha fatto un bellissimo regalo: un cucciolo di chihuahua che hanno battezzato Leon.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.