Maurizio Costanzo Show, trasmessa per intero la rissa choc tra Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini

Botte da orbi al Maurizio Costanzo Show tra Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini. Una notizia che era trapelata già nei giorni scorsi, ma ora spunta il video dopo la trasmissione andata in onda il 4 maggio. Un filmato non censurato da Mediaset. Si parlava della guerra in Ucraina e del rapporto tra Al Bano e Putin. Costanzo ha chiesto ad Albano Carrisi quante volte avesse cantato per lo “Zar”. Così l’uomo ha spiegato di essersi esibito per Putin cinque volte. “Però dire che sono suo amico è un po’ tanto. Lui è uno che ama l’Italia molto più di quanto l’amano alcuni italiani”, ha detto Al Bano.

A quel punto interviene Bonolis: “Si vede quanto l’ama”. Ha fatto eco Costanzo: “Dillo al suo ministro degli esteri visto che ha detto che l’Italia è ostile”. “Ho sbagliato il verbo, amava l’Italia”, ha detto il cantante di Cellino San Marco. A questo punto interviene Giampiero Mughini che dice: “Questi discorsi meritano di essere messi da parte e trattati in un’altra occasione”. Ma Vittorio Sgarbi si scalda e comincia a gridare, sostenendo che sia uno scandalo che gli atleti russi siano esclusi dalle competizioni sportive e che gli artisti russi non possano cantare in Italia.

Giampiero Mughini rissa sgarbi video

Giampiero Mughini contro Vittorio Sgarbi, il video dell’aggressione

“Questa è una forma di fascismo dell’Occidente, è intollerabile”, ha detto il critico d’arte. A questo punto Giampiero Mughini decide di continuare ad insistere parlando del direttore d’orchestra russo che lavorava a Milano: “Il sindaco Sala aveva chiesto al direttore d’orchestra di pronunciarsi contro l’idea della guerra. Tu in quanto essere umano devi dire che la guerra non è un modo buono per..”.

Giampiero Mughini rissa sgarbi video

“Non devi essere obbligato a dirlo per lavorare, non puoi”. “Calmati… Calmati”, l’invito di Mughini che ha innescato ancor più l’ira di Vittorio: “Calmati tu, imbc…le”. Giampiero Mughini allora si alza dalla sedia e spinge Sgarbi che si ribalta, cadendo all’indietro e ritrovandosi per terra e persino con un quadro in testa.

Giampiero Mughini rissa sgarbi video

https://platform.twitter.com/embed/Tweet.html?dnt=false&embedId=twitter-widget-0&features=eyJ0ZndfZXhwZXJpbWVudHNfY29va2llX2V4cGlyYXRpb24iOnsiYnVja2V0IjoxMjA5NjAwLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X3NwYWNlX2NhcmQiOnsiYnVja2V0Ijoib2ZmIiwidmVyc2lvbiI6bnVsbH19&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1521983385308217345&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fwww.caffeinamagazine.it%2Ftelevisione%2Fgiampiero-mughini-rissa-sgarbi-video%2F&sessionId=279979c24e76ba936451d8f954507dbec28471d7&theme=light&widgetsVersion=c8fe9736dd6fb%3A1649830956492&width=550px

“Ti prendo a calci in c…o pezzo di m…”, urla Mughini dopo aver scaraventato al suolo il critico che ha iniziato a snocciolare a sua volta una serie di insulti: “Faccia di c…o, testa di c., violento, me…da umana, cog….ne”. “Mi alzo e ti prendo a calci di nuovo”, ha detto ancora Giampiero Mughini, che è stato raggiunto da Cruciani che lo ha placato, impedendogli di alzarsi dalla sedia. “Fascista, fascista”, la controreplica di Sgarbi. Il video rende ancora di più l’idea.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.