Ondata di freddo nel weekend delle Palme. Meteo Italia: temperature giù, pioggia e venti forti

Meteo, weekend delle Palme ventoso, da Nord a Sud, e con veloci temporali. Non saranno venti tutti uguali, la causa del vento sarà variabile da zona a zona e da giorno a giorno. In particolare oggi soffierà un teso Libeccio sulle coste liguri a causa di un minimo di bassa pressione al nord-ovest ed avremo anche il Garbino, il Foehn appenninico, sull’Emilia Romagna e sulle Marche. Poi troveremo altri venti, ma questa volta come raffiche temporalesche tra Alpi, Prealpi e localmente dal pomeriggio sulla Pianura lombardo-veneta.


Domani il vento sarà differente. Il meteo prevede vento caldo e secco sul Nord-Ovest italiano, tornerà infatti il Foehn tra Piemonte e Lombardia, anche intenso. Un altro tipo di vento che troveremo sarà quello associato al fronte freddo che transiterà dal Nord-est verso il Centro Italia, spesso rafficato.

pioggia salerno


La domenica delle Palme vedrà un meteo instabile con i ramoscelli d’ulivo agitati dal vento più fresco di Maestrale, dal Centro verso il Sud. Riassumendo avremo una Libecciata, il Garbino e un po’ di raffiche temporalesche oggi, Foehn e venti da fronte freddo domani, Maestrale domenica. Come dire, i venti non sono tutti uguali.

pioggia in città


Antonio Sanò, fondatore e direttore de iLMeteo.it, prevede, oltre al vento, un rapido passaggio di un fronte temporalesco tra sabato e domenica con un calo sensibile delle temperature al Nord-Est e sul versante adriatico. Sarà probabilmente l’ultimo sussulto simil-invernale sull’Italia, associato al gelo ancora presente sulla Scandinavia. Un’area depressionaria di 970-980 hPa, colma di aria polare, sta portando nevicate diffuse da Stoccolma fino ad Helsinki e dal Mar Baltico spingerà nelle prossime ore una massa d’aria fredda verso Sud.

previsioni meteo 9 aprile 2022

https://www.instagram.com/p/CcDQNtdKxsS/embed/captioned/?cr=1&v=14&wp=566&rd=https%3A%2F%2Fwww.caffeinamagazine.it&rp=%2Fitalia%2Fmeteo-weekend-9-aprile-freddo-vento%2F%3Ffbclid%3DIwAR07YHMwC-1Q6zwuR2yF5ROiNYBXcAXEEeDc51GTmMH9kSqyOAef6EtcSl4#%7B%22ci%22%3A0%2C%22os%22%3A652.3000000007451%2C%22ls%22%3A228.90000000223517%2C%22le%22%3A433.5%7D


Il veloce passaggio della perturbazione porterà anche un generale calo termico, venti forti e anche nevicate a quote insolitamente basse su Alpi Orientali e zone appenniniche. Secondo le previsioni Meteo dalla prossima settimana però cambierà tutto, in Italia tornerà l’anticiclone africano e vivremo il primo vero caldo di primavera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.