LUTTO IMPROVVISO: È MORTA, STRAZIANTE COMUNICATO

Un grave lutto ha colpito il mondo della musica in queste ultime ore. Si è trattato di un decesso inaspettato che ha sconvolto davvero tutti. Purtroppo una nota artista è venuta a mancare e tra l’altro non sono state neanche rese note le cause della sua morte, forse per motivi strettamente legati alla privacy. Questa personalità artistica aveva 52 anni ed famosa nel mondo della musica, passione che ha coltivato sin da quando era bambina e che ha portato avanti fino alla fine dei suoi giorni.

Per questo dal suo luogo di nascita si era recata in Inghilterra per poter avere ancora più possibilità nel mondo della musica. Si era prefissata tantisimi obiettivi, i quali sono stati raggiunti nel giro di pochissimo tempo, questo grazie alla sua tenacia e al suo amore smisurato per il suo mestiere. Dopo essersi messa in contatto con gente famosa nel mondo musicale la donna in questione ha firmato un importante contratto con la “Warp Records”.

CHI HA PERSO LA VITA
A perdere la vita improvvisamente è stata la cantante Mira Calix, la quale è diventata famosa per aver mescolato l’elettronica a strumentazioni classiche con lo xilofono, gli archi, i cori e anche il laser. A riportare la notizia del suo decesso numerose testate giornalistiche del settore e anche il sito Caffeinamagazine.

Icona della musica elettronica per tantissime persone, fu un punto di riferimento per il settore negli anni ’90, insieme a personalità e artisti illustri, come i Daft Punk. Tra i suoi album si ricordano soprattutto “Eyes Against The Sun” e “One On One”. Personalità poliedrica e speciale, la Calix mancherà al mondo della musica intero.

Il nome di battesimo originario di Mira Calix era Chantal Passamonte. Nata in Sudafrica, era per metà inglese, e infatti proprio in Inghilterra aveva deciso di recarsi per coltivare la sua passione e avere successo nel mondo della musica elettronica. La “Warp Records” ha scritto un messaggio di cordoglio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.