BARBARA PALOMBELLI, LA TERRIBILE NOTIZIA È APPENA ARRIVATA: TELESPETTATORI DISPERATI

Classe 1953, romana, Barbara Palombelli è una giornalista, conduttrice televisiva e conduttrice radiofonica italiana tra i personaggi più noti al pubblico del piccolo schermo.

Alla conduzione della longeva trasmissione Forum, Barbara Palombelli non risparmia mai i suoi commenti personali. Spesso, per questo motivo, si è trovata in difficoltà, dato che le sue opinioni non sono piaciute a molti telespettatori.

L’ACCADUTO
Una bufera è esplosa, in particolare, per la sua opinione sui femminicidi. La Palombelli aveva sottolineato che alcune donne assumono dei “comportamenti esasperanti” che costringono gli uomini ad atti estremi. Un’altra critica è arrivata quando ha affermato che moltissime famiglie decidono di non avere figli, non tanto per motivi economici, in quanto nel secondo dopoguerra c’era povertà ma le persone facevano figli.

Lo scorso anno, un episodio aveva portato molti telespettatori a rivalutare la giornalista. Si tratta di quando ha dovuto esprimere un’opinione sul femminicidio. “Parliamo della rabbia tra marito e moglie. Come sapete negli ultimi sette giorni ci sono stati sette delitti, sette donne uccise, presumibilmente da sette uomini. A volte però è lecito anche domandarsi: questi uomini erano completamente fuori di testa, completamente obnubilati oppure c’è stato anche un comportamento esasperante, aggressivo anche dall’altra parte?”.

La giornalista ha giustificato la questione spiegando che “è una domanda, dobbiamo farcela per forza, perché dobbiamo in questa sede soprattutto, in un tribunale, esaminare tutte le ipotesi”. L’ex presidente della Camera Laura Boldrini (PD), da sempre attenta al tema della violenza sulle donne, non ha potuto ignorare le parole della Palombelli, dichiarando su Twitter: “La causa dei femminicidi è una sola: l’idea di possesso verso le donne che spinge gli uomini alla violenza. Punto e basta. Gravissime le parole della Palombelli, pronunciate per giunta in tv”.

Laura Boldrini ha commentato così all’Adnkronos le affermazioni della giornalista Barbara Palombelli nel corso de ‘Lo Sportello di Forum’ su Rete 4. “Trovo che sia veramente sbagliato chiedersi se una donna si sia meritata la morte. Come dire che se lei non si adegua e non subisce ogni richiesta dell’uomo non si deve lamentare, in fondo se l’è cercata. Ma stiamo scherzando? Ci rendiamo conto? Io penso che questo sia un pregiudizio molto pericoloso, e sono decenni che lottiamo per sradicare questi pregiudizi”. “Per me non c’è una spiegazione plausibile -ha incalzato ancora l’ex presidente della Camera- Chi fa un’affermazione così non vuole bene alle donne e non è dalla loro parte”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.