L’annuncio di Putin: la Guerra si ferma

Le news dell’ultima ora sulla guerra tra Russia e Ucraina, la cronaca in diretta dei negoziati nell’ottavo giorno di invasione. Oggi le trattative tra Kiev e Mosca alle 13 ora italiana nella regione di Brest, in Bielorussia: lo ha riferito il capo negoziatore russo Medinsky.

Mosca annuncia il cessate il fuoco immediato sul tavolo. Lavrov: “Troveremo una soluzione”. Russia annuncia cessate il fuoco temporaneo per corridoi umanitari.

I bombardamenti non si fermano, e si allarga la mappa delle città colpite da Mosca: esplosione in un deposito petrolifero a Chernihiv, il raid a Kiev non si ferma e diventa sempre più massiccio, ma la Capitale resiste.

La città di Kherson cade nelle mani dei russi, proseguono i bombardamenti a Kharkiv: colpite tre scuole e cattedrale. E Mosca sostiene di aver preso il controllo della più grande centrale atomica dell’Ucraina.

Secondo l’ONU un milione di persone hanno lasciato l’Ucraina. Uomo d’affari russo offre taglia da un milione di dollari a qualsiasi agente di polizia che arresti Putin. Inchiesta Corte Aia su presunti crimini guerra contro la Russia.

Il ministero della Difesa russo, citato dalla Tass, ha annunciato delle “pause” nelle operazioni dell’esercito russo per favorire l’evacuazione di civili dall’Ucraina attraverso “corridoi umanitari”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.