Charlène di Monaco rompe il silenzio dalla clinica svizzera ed entra nelle pagine di un fumetto

Dopo settimane di silenzio Charlène di Monaco è tornata a far sentire la propria voce dalla clinica svizzera dov’è ricoverata dallo scorso novembre. Nel suo breve intervento dalle colonne de Le Parisienla principessa non ha fatto cenno né alle proprie condizioni di salute né alla propria famiglia, che non viene minimamente citata. La moglie del principe Alberto ha preso invece la parola per ringraziare gli autori di Blitzil manga franco-giapponese sul gioco degli scacchi che l’ha voluta in un piccolo cameo.

charlène monaco rompe silenzio fumetto

La principessa Charlène compare nel manga Blitz.JACOPO RAULEGETTY IMAGES

Una partecipazione che ha pienamente approvato e che ha persino commentato, per iscritto, per Le Parisien. “Sono felice dell’uscita del sesto volume di Blitz splendidamente raccontato da Garry Kasparov (campione di scacchi, ndr) e disegnato da Daitaro Nishihara. L’idea di partecipare all’avventura blitz mi ha subito sedotto e ringrazio Cédric Biscay (lo sceneggiatore e creatore, ndr) per avermi invitato a scoprire il mondo dei manga”, ha detto la principessa dalla clinica svizzera.This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.https://www.instagram.com/p/CaWiTvpsfVI/embed/captioned/?cr=1&v=14&wp=658&rd=https%3A%2F%2Fwww.elle.com&rp=%2Fit%2Fshowbiz%2Fcelebrities%2Fa39218732%2Fcharlene-monaco-news-fumetto%2F%3Futm_source%3Drankit%26utm_medium%3Dpaid%26utm_campaign%3Dacc_elle#%7B%22ci%22%3A0%2C%22os%22%3A67683.90000000037%2C%22ls%22%3A67647.59999999963%2C%22le%22%3A67671.5%7 – CONTINUA A LEGGERE DI SEGUITO

L’apparizione, bisogna ammetterlo, è piuttosto breve. Quattro pagine dove la principessa, elegantissima e con un paio di occhiali scuri, si dirige insieme alla sua guardia del corpo al Casino de Monte-Carlo per tenere una conferenza. In quel momento incontra due bambini (probabile riferimento ai figli Jacques e Gabriella?) che non vedono l’ora che arrivi il prossimo torneo di scacchi del Principato. Un’idea che Charlène ha mostrato di apprezzare fin da subito se è vero che, dopo avere visto le tavole, non ha chiesto a Cédric Biscay di apportare modifiche al manga.This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.https://www.instagram.com/p/CQaWyPMB9an/embed/captioned/?cr=1&v=14&wp=658&rd=https%3A%2F%2Fwww.elle.com&rp=%2Fit%2Fshowbiz%2Fcelebrities%2Fa39218732%2Fcharlene-monaco-news-fumetto%2F%3Futm_source%3Drankit%26utm_medium%3Dpaid%26utm_campaign%3Dacc_elle#%7B%22ci%22%3A1%2C%22os%22%3A67696.90000000037%2C%22ls%22%3A67647.59999999963%2C%22le%22%3A67671.5%7D

Non è la prima volta che un membro della Corona compare nelle pagine del fumetto. Nel giugno 2021, nel volume IV di Blitz, venne rappresentato il principe Alberto, che si disse “deliziato” per l’omaggio. “Quando l’azione si svolge a Monaco, penso che sia naturale e bello essere in grado di integrare le più alte personalità del principato nella storia”, spiega l’imprenditore 42enne Cédric Biscay appassionato di scacchi. “Probabilmente può aiutare a far conoscere il manga, ma non è un approccio commerciale. Includere personaggi di cronaca in un manga, trovo che dia credibilità al genere, troppo spesso considerato come una cosa per i ragazzi”.

Chi si aspettava di vedere tornare la principessa alla Rocca rimarrà, ancora una volta, deluso. Per il momento Charlène la vedremo solo dipinta, anzi no, disegnata.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.