Ecuador, bimba di 9 mesi morta annegata durante una rapina in casa

Loading...

Tragedia in Ecuador, dove una bimba di 9 mesi è morta annegata in una piscina gonfiabile dopo essere stata strappata dalle braccia della mamma durante una rapina. Secondo le prime ricostruzioni, quest’ultima stava facendo il bagno alla bimba quando sono arrivati i rapinatori che hanno gettato la piccola nella piscina.

Loading...

Hanno poi legato quest’ultima dopo che ha consegnato loro circa 900 euro, tutto quello che aveva in casa, fino a quando le sue urla non hanno fatto scattare l’allarme.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.