Italia, precipita l’ascensore dell’ospedale: all’interno c’erano un ammalato e due infermieri

Loading...

Sono stati momenti di terrore quelli vissuti dal signor Luigi, ricoverato nel reparto di ortopedia dell’ospedale di Nocera Inferiore. Dal quarto piano dell’Umberto I, dov’era stato operato per una frattura ad un piede, doveva scendere al piano terra per effettuare una radiografia. 

Loading...

Con lui nell’ascensore due operatori socio sanitari che lo stavano accompagnando. Entrati nell’ascensore, chiuse le porte automatiche, il montacarichi ha iniziato a scendere velocemente per poi fermarsi bruscamente al piano interrato mentre le porte sono rimaste chiuse.

A quel punto è scattato l’allarme. I soccorritori sono riusciti ad aprire le porte per far uscire l’anziano ammalato e i due operatori sanitari. Per fortuna l’incidente non ha provocato danni agli occupanti, soltanto tantissima paura.

«Ho pensato – ha raccontato l’ammalato – al terremoto. Siamo vivi per miracolo». «Tutti e tre – ha raccontato un infermiere che ha partecipato ai soccorsi – erano pallidi in viso, nei loro occhi si leggevano gli attimi di terrore che avevano vissuto».

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.