“Come lo abbiamo incastrato”. Uccisa durante una rapina finita male, ma è stato il marito

Loading...

Incredibile svolta nel caso della morte di Caroline Crouch, la ventenne britannica trovata morta in casa dopo una rapina finita male nel quartiere ateniese di Glyka Nera. L’omicidio era avvenuto l’11 maggio e aveva tenuto la Grecia con il fiato sospeso per settimane. Il marito Babis Anagnostopoulos aveva dichiarato alla polizia che tre rapinatori avevano fatto irruzione nella casa della coppia a Glyka Nera, vicino ad Atene, e lo avevano legato per rovistare dentro casa.

caroline crocuh morta grecia4

Secondo la versione dei fatti del 33enne, la moglie era stata soffocata davanti alla figlioletta di un anno e i ladri avevano portato via 15mila euro in contanti. Ma dopo una lunga indagine, la polizia ha spiegato che la sua storia non tornava. Non hanno trovato traccia della banda che ha affermato di averlo legato, soffocato sua moglie e rubato il denaro.

Loading...
caroline crocuh morta grecia4

I poliziotti hanno controllato una serie di dispositivi tecnici per corroborare il suo resoconto. L’Apple Watch di Caroline Crouch ha rivelato che nell’orario della rapina la donna era viva e anche i movimenti di Babis Anagnostopoulos sono stati tracciati tramite il suo cellulare. Il sistema di sorveglianza della coppia ha evidenziato discrepanze e dopo ore di interrogatorio l’uomo ha confessato l’omicidio.

Sono stati i dati lasciati dalla tecnologia a portare la polizia a questa svolta. L’orologio intelligente di Caroline Crouch ha mostrato che il suo cuore batteva ancora nel momento in cui suo marito ha affermato che era stata uccisa. Il tracker di attività sul suo telefono lo ha mostrato mentre si muoveva per casa mentre diceva di essere legato.

caroline crocuh morta grecia4

Cinque giorni dopo la morte della moglie, il pilota ha pubblicato una foto su Instagram del loro matrimonio con il messaggio: “Sempre insieme. Addio amore mio”. La confessione è stata resa alle autorità poco dopo aver partecipato ad una funzione in memoria della moglie, sull’isola di Alonissos, dove l’uomo è stato fotografato mentre abbracciava la suocera.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.