Bidet, ecco perché c’è soltanto in Italia

Loading...

Il bidet in Italia è in ogni casa. Ma come ben sappiamo dalle esperienze all’estero, nessun altro Paese lo usa (a parte qualche eccezione). Per esempio la Francia che lo ha inventato non lo contempla più. E’ stato creato tra il XVII e il XVIII secolo, c’era a Versailles ma non nelle case dei ricchi francesi che lo consideravano “scomodo”. Perché la sua presenza era legata alle prostitute che lo usavano dopo aver incontrato i clienti. Insomma, non era chic. In Italia, invece, la regina Maria Carolina D’Asburgo Lorena lo fece mettere nel suo bagno e da allora è entrato nelle case di tutti noi.

Loading...

Anche agli americani non piace perché durante la Seconda Guerra Mondiale lo scoprirono nei bordelli europei. Gli unici che lo usano sono Portogallo, Spagna, America Latina e Giappone.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.