Fabrizio Corona, dal carcere è appena arrivata la notizia

Loading...

Torna ad aggiornare circa le condizioni di Fabrizio Corona l’avvocato Ivano Chiesa. In un’intervista rilasciata in esclusiva a Telelombardia, in onda stasera mercoledì 31 marzo dalle 20.30, il legale ha spiegato che Corona “sta psicologicamente male”, mentre “da un punto di vista fisico finalmente mi ha ascoltato perché gli ho detto:

Fabrizio ho bisogno di te, altrimenti in quelle condizioni fisiche lì non mi aiuti e invece dobbiamo continuare una battaglia giudiziaria, dobbiamo andare fino in fondo. E quindi mi ha ascoltato e ha ricominciato a mangiare qualcosa”.

Loading...

L’avvocato di Corona: Ha terminato lo sciopero della fame
L’avvocato, incalzato quindi dalle domande, ha dichiarato che Corona ha terminato lo sciopero della fame, trovandolo più in forma ed essendo “molto contento di questa cosa”. Per il momento, però, si è riservato di tenere per sé altre informazioni, aggiungendo solamente che “un uomo con questa determinazione non l’ho mai visto nella mia vita”.

L’avvocato Chiesa non è sceso nei dettagli circa i primi pasti dell’ex re dei paparazzi, ma ha sottolineato come Corona si sia convinto a ricominciare a mangiare, proprio come suggerito dal legale difensore, che commenta con un “meno male” la decisione del fresco 47enne.

Corona ha difatti compiuto gli anni due giorni fa, il 29 marzo, festeggiando il compleanno in una cella del carcere di Monza, dove è stato trasferito dopo il ricovero nel reparto di Psichiatria dell’ospedale Niguarda di Milano.

“Non era decisamente molto contento e nemmeno io onestamente”, commenta ancora l’avvocato Chiesa ai microfoni di Telelombardia in merito a ciò, aggiungendo che Corona non ha potuto vedere nessun altro all’infuori di lui. L’intervista completa al legale andrà in onda a partire dalle 20.30 di oggi all’interno della trasmissione Iceberg.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.