Coronavirus, bollettino 1 gennaio: 22mila contagi e 462 morti, tasso di positività fuori controllo. Colpa dello shopping natalizio?

Loading...

Il primo bollettino del 2021 non lascia presagire nulla di buono, soprattutto per quanto riguarda il tasso di positività che è schizzato nuovamente ai livelli di inizio seconda ondata. È ancora presto per parlare della terza, forse è più corretto definirla la ripresa della seconda, favorita probabilmente da quei giorni di shopping selvaggio concessi dal governo. Il bollettino di venerdì 1 gennaio rilasciato dal ministero della Salute dà conto di 22.211 contagi su 157.524 tamponi analizzati, con tasso di positività risalito al 14,1% (+1,5 rispetto a ieri). Inoltre i guariti sono 16.877 e i morti 462, leggermente in calo rispetto ai precedenti due giorni. Torna negativo anche il saldo delle terapie intensive, che ieri per la prima volta dopo oltre un mese aveva fatto segnare +27: oggi è -2 anche se i nuovi ingressi sono stati xxx, mentre i ricoveri in reparti Covid sono stati -329 (xxx i posti letto attualmente occupati). 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.