Coronavirus, decisione estrema di Angela Merkel: “Lockdown totale”, oggi l’annuncio

Loading...

La terza ondata è una drammatica realtà in Germania, mai così colpita dal coronavirus da che fu pandemia. Lo confermano le cifre, che ieri – sabato 12 dicembre – hanno registrato 29mila contagi e 483 decessi. Lo confermavano le parole accorate di Angela Merkel, quasi in lacrime al Bundestag, quando chiedeva ai suoi connazionali di fare attenzione e di non uscire di casa. E così, in un contesto impensabile solo fino a pochi giorni fa, oggi la Germania annuncerà un lockdown totale sull’intero territorio federale, a partire da mercoledì prossimo. Una decisione estrema, quella della Merkel, che considera ulteriori misure restrittive assolutamente necessarie per evitare che la situazione degeneri ulteriormente. E così dal 16 dicembre chiuderanno tutti i negozi, tranne gli alimentari, mentre ristoranti, caffè, palestre, saloni di bellezza e luoghi di svago come cinema e teatri sono già chiusi dal 2 novembre. Ancora al vaglio l’ipotesi di vietare di uscire di casa, eccezion fatta per le esigenze fondamentali, ma probabilmente il divieto verrà inserito nei Laender più colpiti, in primis Baviera e Sassonia. Ad ora, la previsione è di estendere il lockdown totale fino al 10 gennaio. La decisione verrà ufficialmente presa in una videoconferenza tra Merkel e governatori. Dietro la decisione, anche l’impossibilità di non usare molte delle terapie intensive presenti nel Paese per il basso e insufficiente numero di medici, infermieri e personale medico. Un caso, quello della Germania, che spaventa l’Italia e l’Europa intera.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.