Annalisa Chirico contro Luciana Lamorgese: “Non capisco, un comune cittadino in isolamento e lei in CdM?”

Loading...

La positività di Luciana Lamorgese, il ministro dell’Interno che si è presentata in Consiglio dei Ministri mentre attendeva l’esito del tampone, scatena ovvie polemiche (il CdM è stato interrotto proprio alla notizia della sua positività, facendo scattare l’isolamento per altri colleghi). La ragione di queste polemiche, mentre Matteo Salvini chiede le dimissioni dell’inquilina del Viminale, le sintetizza, su Twitter, Annalisa Chirico. “Non capisco – premette -: un comune cittadino, se con sintomi o a contatto con un positivo, deve isolarsi, fare tampone e attendere esito. Un ministro della Repubblica invece si tampona e si presenta al Cdm? Ma Lamorgese non poteva collegarsi da remoto?”, conclude Annalisa Chirico. Domanda semplice semplice per provocare un profondo imbarazzo nella Lamorgese. Domanda che, supponiamo, resterà come spesso accade senza risposta.https://platform.twitter.com/embed/index.html?creatorScreenName=libero_official&dnt=false&embedId=twitter-widget-0&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1336029475860074502&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fwww.liberoquotidiano.it%2Fnews%2Fpersonaggi%2F25473748%2Fannalisa-chirico-luciana-lamorgese-tampone-cdm-comune-cittadino-isolamento.html&siteScreenName=libero_official&theme=light&widgetsVersion=ed20a2b%3A1601588405575&width=550px

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.