M5s, l’ex Marco Rizzone denuncia: “Il partito paga spot a favore del sì al referendum con il volto di Matteo Salvini”

Loading...

Scoppia un caso a dir poco curioso nella settimana del referendum sul taglio dei parlamentari. Domenica 20 e lunedì 21 settembre gli italiani saranno chiamati alle urne su una questione che si trascina da tempo: tra i partiti il Movimento 5 Stelle è quello che più si sta spendendo a favore del taglio, che rappresenta una sua storica battaglia ideologica, nonché una delle poche che ancora non ha tradito. L’ex deputato grillino Marco Rizzone ha però fatto notare fin dove si è spinto il M5s, che pur di far vincere il Sì ha sponsorizzato su Facebook un’immagine di Matteo Salvini accompagnata da una dichiarazione a sostegno del taglio dei parlamentari. Tale sponsorizzazione, stando allo screenshot pubblicato da Rizzone, sarebbe stata finanziata dai 5 Stelle alla Camera: “Viva la trasparenza, ecco come il gruppo parlamentare M5s sperpera i soldi pubblici. Lascio a voi i commenti, per fortuna almeno Facebook è trasparente”. In attesa di una replica dei diretti interessati, è quantomeno curioso che sia stata scelta proprio una foto di Salvini, l’ex alleato del governo gialloverde, per sponsorizzare il Sì al referendum. 

https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fmarcorizzonem5s%2Fposts%2F2418374821620971&width=500
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.