Sondaggio Ipsos, Giorgia Meloni e Matteo Salvini fanno il pieno di fiducia: un abisso con gli altri leader di partito

Loading...

I sondaggi Ipsos si confermano una manna per l’autostima di Giuseppe Conte, che si ritrova ogni volta con oltre il 60% di fiducia virtuale che però non rispecchia minimamente il malcontento diffuso nel paese reale. Anche questa settimana l’indice di gradimento del premier resta stabile al 61%, confermandosi di gran lunga il più alto rispetto a tutti gli altri leader politici. Dietro l’inquilino di Palazzo Chigi recuperano terreno Giorgia Meloni e Matteo Salvini, che sono anche i leader di partito più graditi dagli italiani: la Meloni ha guadagnato 3 punti rispetto alla scorsa settimana ed è salita al 36%, mentre Salvini ha riconquistato 2 punti ed è tornato al 33%. Luigi Di Maio si è confermato al 27%, mentre Nicola Zingaretti praticamente non pervenuto: più graditi di lui addirittura il ministro dem Dario Franceschini (28%) e quello grillino Roberto Speranza (33%). In sostanza l’attuale segretario del Pd è l’unico membro di governo che non sta giovando dell’emergenza coronavirus: un brutto segno, che arriva forse nel momento peggiore, dato che il ruolo di Zingaretti è messo sempre più in discussione all’interno del Pd.  

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.