Augusto Minzolini contro Marco Travaglio: “Ma ti sei mai visto allo specchio?”

Loading...

No, ad Augusto Minzolini non è mai piaciuto Marco Travaglio e non lo ha mai nascosto. Ed è tornato a ribadirlo su Twitter oggi, venerdì primo maggio. dopo che sul Fatto Quotidiano Travaglio si è prodotto nel suo sport preferito: insultare in modo bieco chiunque osi criticare Giuseppe Conte, il suo “cocco”, il premier per il quale è pronto ad immolarsi. Dunque, scrive Minzolini: “La cosa più insopportabile dei pezzi di Travaglio è l’abitudine a ironizzare sui difetti fisici dei suoi avversari del momento (ne cambia uno a stagione) :se uno è grasso, se uno è basso, se uno è strabico”, sottolinea. Dunque, Minzolini sgancia la sua personale bomba: “Domanda: ma si è mai visto allo specchio?”. Cala il sipario.

Loading...


Augusto Minzolini@AugustoMinzolin

La cosa più insopportabile dei pezzi di Travaglio è l’abitudine a ironizzare sui difetti fisici dei suoi avversari del momento (ne cambia uno a stagione):se uno è grasso, se uno è basso,se uno è strabico. Domanda:ma si è mai visto allo specchio?1.023Informazioni e privacy per gli annunci di Twitter418 utenti ne stanno parlando

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.