Voto e anziani, Rita Pavone umilia Grillo: “Si metta in poltrona col plaid sulle gambe”

Loading...

La proposta di Beppe Grillo di togliere il voto agli anziani è piaciuta praticamente a nessuno

L’ultimo attacco, in ordine di tempo, contro il comico genovese arriva dalla nota cantante Rita Pavone che ha risposto per le rime al fondatore del M5s. La famosissima interprete de La partita di pallone ha utilizzato i social per fare arrivare il suo pensiero a Grillo: “Allora vada a casa e si metta in poltrona con il plaid sulle gambe. Essendo del 1948, anche lui fa parte della terza età”.

Loading...

In un post pubblicato sul suo blog, il comico genovese aveva lanciato l’idea di togliere il diritto di voto ai cittadini che superano una certa età: “Se un 15enne non può prendere una decisione per il proprio futuro, perché può farlo chi questo futuro non lo vedrà?”, ha scritto Grillo collegandosi al dibattito sull’opportunità di estendere il diritto di voto ai 16enni.

Una proposta, questa, forse lanciata come provocazione o per distogliere l’attenzione dalla difficile situazione in cui si trova in queste ultime settimane il M5s. Il MoVimento, infatti, è scosso dai malpancisti che non hanno ancora digerito l’accordo con il Pd per la formazione del nuovo governo e l’alleanza in Umbria per le elezioni regionali e dalle trattative in vista della manovra finanziaria. Il voto del 27 ottobre nella storica roccaforte rossa potrebbe essere l’ultima mazzata per il mondo pentastellato che difficilmente potrebbe reggere dinnanzi ad un risultato negativo.

il giornale.it

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.