La canzone anti-Salvini del duo Luca e Paolo: scoppia la polemica

Loading...

Durante “Quelli che il calcio” i conduttori hanno reinventato “Teorema” di Marco Ferradini, trasformandola in un inno contro Matteo Salvini

“Prendi una barca, trattala male, dille che non può attraccare”. Sulle note di Teorema di Marco Ferradini, Luca e Paolo hanno costruito una canzone contro il pugno di ferro, in materia di immigrazione, di Matteo Salvini.

Loading...

L’inno satirico anti ministro dell’Interno è stato cantato nella domenica pomeriggio durante Quelli che il calcio, trasmissione che il duo conduce insieme a Mia Ceran su Rai Due.

“E se si immischia un magistrato, rispondi ‘Ho difeso lo stato’. Tagli i fondi per l’integrazione, qui la pacchia è finitia, si sa”, un’altra strofa del brano, che ha fatto scoppiare la polemica sui social. E in Rai.

“Oggi, verso le 15:45, io e Paolo canteremo una canzone a ‘Quelli che’. Volevo salutarvi prima, nel caso non ci si vedesse più”, aveva scritto Bizzarri su Twitter poco prima della diretta televisiva. Fonte ilgiornale

Video incorporato
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.