Matteo Salvini, “volo di Stato a Mosca per i mondiali”. La dem Morani brutalizzata: come la umilia il ministro

Loading...

“Il volo di Stato di Matteo Salvini a Mosca“? Un gigantesco autogol della sinistra, anzi doppio. Il ministro degli Interni è andato in Russia per assistere alla finale del Mondiale tra Francia e Croazia (ma ha anche parlato di terrorismo con le autorità del Cremlino) e a sinistra hanno subito gridato allo scandalo. “#Salvini va a #Mosca con un volo di Stato a vedere la finale dei Mondiali in cui (purtroppo) l’Italia non c’è – scrive la deputata Pd Alessia Morani su Twitter -. Tre anni fa ebbe da ridire sul presidente del Consiglio (Matteo Renzindr) che andò a vedere una finale storica di tennis per l’Italia. Oggi lo chiedo io: chi paga?”.

Loading...

Pronta risposta di Salvini, che pubblica il biglietto del suo “normalissimo volo di linea” per una presenza allo stadio “organizzata e ospitata dalla Fifa“. Bella figura di palta, per i dem. Senza contare che hanno pure accusato Salvini di portare iella, perché gli italiani tifavano per la Croazia. Senza capire che alla fine, come nel calcio, anche nella politica il vero sconfitto è chi resta a guardare e si accontenta di gufare. Pare il destino del Pd.

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.