Luigi Bisignani: il premier Conte punta su Donald Trump

Loading...

Luigi Bisignani parla chiaro. Sostiene che il premier Conte, stretto tra Mattarella, Salvini e Di Maio, ha capito che è meglio puntare le sue carte su Donald Trump e si sta preparando meticolosamente, rinfrescando anche un po’ l’ inglese, per la visita a Washington fra quindici giorni.

Il gustoso retroscena di Bisignani è oggi sul Tempo. “Forse avrà gioco facile perché Trump non nasconde la gran voglia di dare un colpo mortale alla Merkel e alla May, per poi dedicarsi all’ odiato Macron”, scrive il notista politico. Donald, di Conte, ha amato la franchezza, anche se non gli riconosce un gran peso politico. La visita cadrà in un momento difficile, anche perché probabilmente ci saranno venti di guerra che coinvolgeranno l’Iran e l’ Arabia Saudita.

Loading...

L’Iran resta sempre un obiettivo primario della strategia “trumpiana”. Si ipotizza, nel caso in cui l’Unione Europea lo seguisse nelle sanzioni, un’ azione di boicottaggio finanziario della Casa Bianca contro il codice “swift” che regola le transazioni economiche internazionali e prende il nome dalla Società belga “Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication”.

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.