Matteo Salvini, la vendetta contro il Pd. Augusto Minzolini: “Come li vuole punire in Parlamento”

La sentenza sui soldi della Lega è stato un brutto colpo per Matteo Salvini, e forse non è un caso che, fatto rarissimo, mercoledì il segretario e vicepremier non abbia rilasciato alcuna dichiarazione pubblica. Secondo Augusto Minzolini, però, avrebbe in serbo una piccola vendetta nei confronti del Pd che in queste ultime ore non ha esitato a infierire sui guai giudiziari del Carroccio. “Dentro il vertice leghista – scrive Minzo nel suo retroscena sul Giornale – c’è addirittura chi ha immaginato una ripicca verso il Pd: assegnargli la presidenza della commissione di Vigilanza Rai, invece di quella ben più sensibile su questi temi, del Comitato parlamentare per i servizi di sicurezza“. Lo confermerebbe anche una vecchia volpe come Osvaldo Napoli di Forza Italia: “Se ne parla da ieri e credo che sia una risposta della Lega all’atteggiamento del Pd sulla sentenza della Cassazione”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.